Napoli, rivoluzione Ancelotti: “Nuovi ruoli per Hamsik e Mertens”

Napoli, rivoluzione Ancelotti: “Nuovi ruoli per Hamsik e Mertens”

Conferenza stampa ricca di novità, quella del nuovo tecnico partenopeo Ancelotti. Nuovi ruoli per Hamsik e Mertens, per un Napoli tutto da decifrare, anche in vista del nuovo fantacalcio.

di Emanuele Strano

Rivoluzioni tattiche in casa Napoli, con ampi risvolti anche per il fantacalcio. Questo è ciò che possiamo ricavare dalle parole di mister Ancelotti, fresco di conferenza di presentazione in casa Napoli. Un nuovo ruolo cucito addosso ad Hamsik, novità tattiche per Mertens, ma non solo: ecco un estratto degli spunti fantacalcistici più interessanti.

NUOVA POSIZIONE PER MERTENS…

“E’ un attaccante completo, da prima punta ero perplesso ma poi ha fatto 30 gol. Può giocare da punta, dietro la punta, poi come esterno, ma non da ala perché come Insigne gioca bene tra le linee e va sfruttato lì. Non credo che Mertens abbia le caratteristiche per fare l’ala, ma ha certamente le qualità per giocare anche tra le linee senza problemi”.

… E PER HAMSIK

Hamsik sicuramente è un calciatore sul quale lavoreremo per metterlo nella posizione di Jorginho. Lo può fare perché ha qualità straordinarie, e lì può avere un minor dispendio di energie. Io sono convinto che lui in quella posizione possa essere perfetto, anche se in quel ruolo abbiamo anche Diawara che è un giocatore efficace”.

CAPITOLO PORTIERI

“Meret è un talento, pensiamo questo, ha già fatto bene. Tecnicamente molto forte. Karnezis è esperto, lo aiuterà a crescere”.

SU INGLESE

“Inglese ha fatto molto bene col Chievo, non è giovanissimo però ha potenzialità”.

SU FABIAN RUIZ

“Fabian è un giovane già completo, non può giocare davanti alla difesa ma gioca pure centro-destra essendo mancino”

VERDI, DUTTILITA’ PER ANCELOTTI

“Verdi come Mertens è bravo a giocare nella trequarti, da quel punto di vista ho varie possibilità perché Callejon è formidabile da esterno, in profondità, meno tra le linee. Potrò variare l’atteggiamento tattico”.

LE SCELTE IN DIFESA

“Siamo alla ricerca di un laterale destro, come sapete, poi dobbiamo valutare Ghoulam ma ci sono abbastanza certezze perchè il periodo di recupero è corto. Per il resto Albiol ha scelto di restare, Chiriches sta già abbastanza bene e poi c’è Tonelli, oltre a Luperto che ha fatto molto bene l’anno scorso e lo stiamo valutando”.

MILIK E’ PIENAMENTE GUARITO

“Milik ha cancellato l’infortunio, deve trovare continuità. Con Milik, Inglese e Mertens siamo a posto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy