Milan: Musacchio lavora in gruppo, Kalinic corre verso il derby e Andrè Silva…

Milan: Musacchio lavora in gruppo, Kalinic corre verso il derby e Andrè Silva…

Continua la preparazione in vista del derby della Madonnina che si giocherà domenica sera. Squalificato Calhanoglu, Bonaventura torna titolare, mentre è bagarre nel ruolo di punta centrale.

Il Milan continua la preparazione in vista del derby di domenica sera. Vincenzo Montella riavrà la squadra al completo solo da domani: nel frattempo, sono rientrati alla base gli italiani impegnati sia con la Nazionale maggiore che con l’Under 21, a cui si sono aggiunti nella giornata odierna Andrè Silva e R. Rodriguez, avversari per una notte in Portogallo-Svizzera.

MILAN: KALINIC E MUSACCHIO OK, ANTONELLI KO

Nikola Kalinic, salvo clamorosi colpi di scena, sarà regolarmente a disposizione di Vincenzo Montella per il derby di Milano. A tal proposito il dottor Mazzoni, medico sociale del Milan, ha rilasciato queste dichiarazioni: “Nikola migliora di giorno in giorno, la situazione verrà monitorata giornalmente ma c’è cauto ottimismo“. Una volta recuperato, la palla passerà al tecnico rossonero, che dovrà sciogliere sia il modulo con cui affrontare l’Inter, sia gli interpreti.

In mattinata si è aggregato al gruppo anche Mateo Musacchio, che ha recuperato dall’affaticamento muscolare dei giorni scorsi.

Si ferma però di nuovo Luca Antonelli: il terzino rossonero, che era oramai recuperato, ha avuto un problema al polpaccio. La notizia positiva è che non ha riportato lesioni.

MILAN: BONAVENTURA E SUSO TITOLARI PER IL RILANCIO

Durante la sosta delle Nazionali, Vincenzo Montella ha provato il 3-4-2-1 con Bonaventura e Suso dietro alla punta centrale. Ma se per Jack il posto da titolare nel derby è sicuro (Calhanoglu è squalificato, ndr), per lo spagnolo la decisione verrà presa a ridosso del match. Ad oggi la soluzione più probabile è vedere Bonaventura e Suso in campo dietro a Kalinic, ma sarà difficile che Andrè Silva e Cutrone non trovino spazio, visto che entrambi sono andati in gol col Portogallo e con l’Under 21. Montella potrebbe inoltre optare anche per le due punte, con Kalinic, Silva e Suso a giocarsi il posto per una maglia e Cutrone pronto in caso di necessità a gara in corso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy