Milan: Biglia resta in dubbio per Napoli, Calabria fermo ai box

Milan: Biglia resta in dubbio per Napoli, Calabria fermo ai box

Oggi è stato il giorno del bollettino medico del medico sociale del Milan attraverso il canale ufficiale rossonero di Milan Tv.

Come di consueto, il dottor Melegati, medico sociale del Milan, ha parlato ai microfoni dell’emittente televisiva ufficiale rossonera per fare il punto sugli infortunati.

Su Biglia: “Lucas sta progredendo, ha fatto un paio di settimane di lavoro/recupero personalizzato. Oggi pomeriggio farà il suo primo allenamento parziale in gruppo e progressivamente nei prossimi giorni aumenterà il lavoro in gruppo. Questo lavoro ci dirà, in base alle risposte del tendine, se sarà totalmente a disposizione del gruppo o avrà bisogno di qualche giorno in più.

Su Calabria: Siamo neanche a dieci giorni da un trauma contusivo/distorsivo abbastanza importante, soprattutto perché ha interessato la caviglia che già lo ha fatto tribolare la scorsa stagione. Anche lui è in miglioramento significativo ma è ancora troppo presto per dire quando sarà a disposizione, al momento non ha iniziato a correre.

Su Storari:  “E’ alle prese con il mal di schiena e non si allenerà oggi per questa situazione.

Su Conti: Andrea ha iniziato a fare jogging leggero, tra due giorni saremo a due mesi dall’intervento: il fatto che abbia fatto questo jogging è positivo, è troppo presto per dire se cambierà la prognosi finale di questo infortunio, perchè dipenderà da come risponderà il ginocchio quando verrà sollecitato progressivamente. Ma siamo assolutamente soddisfatti di come stanno andando le cose.”

In vista della difficile trasferta di Napoli, è dunque da valutare la disponibilità dell’argentino Biglia, mentre è pienamente recuperato Bonaventura che si allena in gruppo da diversi giorni e punta ad una maglia da titolare con Calhanoglu che dovrebbe finire in panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy