• Arriva il Fantacalcio dei Mondiali: tutti i nostri consigli

Juventus, Allegri: “Il rigore doveva tirarlo Dybala, non Higuain”

Juventus, Allegri: “Il rigore doveva tirarlo Dybala, non Higuain”

Nell’importante vittoria contro l’Udinese, che ha momentaneamente proiettato i bianconeri a +2 sul Napoli, il tecnico livornese ha dovuto fare i conti anche con il curioso episodio del rigore che avrebbe dovuto essere calciato da Dybala e che invece è stato sbagliato da Higuain.

di Fabiola Graziano

In una Torino uggiosa, grazie a uno straripante Paulo Dybala, la Juventus ha conquistato tre punti fondamentali contro l’Udinese e ha agguantato il primo posto in classifica, in attesa del posticipo di questa sera Inter-Napoli e del recupero casalingo contro l’Atalanta in programma mercoledì 14 marzo alle ore 18:00. Ma il definitivo 2-0 di questo pomeriggio avrebbe potuto anche essere un ipotetico 3-0, se solo i bianconeri e in particolare il duo d’attacco argentino formato dalla stessa Joya e Higuain avessero finalizzato pure il calcio di rigore concesso dall’arbitro Giacomelli al 38′ per fallo netto di Angella sul numero 10 juventino.

Al fischio del direttore di gara, Massimiliano Allegri aveva indicato come rigorista Dybala, già autore della prima rete su calcio di punizione guadagnato da Higuain, ma il numero 10 bianconero ha lasciato comunque l’onere al compagno di reparto. Per capire dunque le dinamiche di questo episodio, ci affidiamo alle dichiarazioni rilasciate nel post-gara dal tecnico livornese.

ALLEGRI TRA DYBALA E HIGUAIN

“Il riposo forzato ha fatto più che bene a Paulo, gli ha dato la giusta spinta. Sono contento anche delle prestazioni di Higuain e Mandzukic. Il rigore sbagliato? Avevo detto che doveva batterlo Dybala, però Paulo lo ha lasciato a Higuain che ha sbagliato, ma può succedere e non è detto che se lo avesse calciato Dybala avrebbe fatto goal, solo che potevamo chiudere la partita, anche se poi Gonzalo si è rifatto con l’assist per il 2-0. Al momento hanno sbagliato due rigori a testa Higuain e Dybala, sono pari, e quindi speriamo di non sbagliare più dal prossimo in poi”.

LE PAROLE DI DYBALA SUL RIGORE

A conferma di ciò si è espresso anche lo stesso Dybala a bordo campo nell’immediato post-gara. Queste le parole del numero 10: “Io e il Pipa non siamo egoisti, ci scherziamo su: oggi io avevo fatto gol e lui no, e quindi gli ho lasciato il rigore, ma purtroppo ha sbagliato. Se avesse segnato lui il primo goal, il rigore lo avrei tirato io. Non abbiamo problemi: nella prossima partita sono pronto a lasciarglielo di nuovo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy