Inter, Spalletti: “Borja Valero ha sentito tirare il muscolo. E sul rigore…”

Inter, Spalletti: “Borja Valero ha sentito tirare il muscolo. E sul rigore…”

Luciano Spalletti commenta la vittoria dell’Inter contro il Frosinone per 3-1.

di Massimo Angelucci

L’Inter vincendo contro il Frosinone per 3-1, grazie alle reti di Nainggolan, Perisic e Vecino, ha fatto un importante passo in avanti verso la qualificazione alla prossima Champions League, anche se nella ripresa i nerazzurri hanno sofferto il ritorno della squadra ciociara certificato dal goal del provvisorio 1-2 di Francesco Cassata: “È una cosa che purtroppo all’Inter succede spesso, pensavano che la partita fosse ormai vinta. Questa squadra deve avere sempre la percezione del pericolo”.

LE DICHIARAZIONI DI SPALLETTI

Elogi per le prestazioni di D’Ambrosio e Nainggolan: “D’Ambrosio è stato basso, non è entrato mai nella metà campo avversaria. Quando si è proposto in avanti ha fatto bene, ha portato qualità in avanti. Nainggolan? Ha fatto bene come corsa, come presenza, come forza fisica. È un valore aggiunto“.

Il punto sull’infortunato Borja Valero: “Un problemino ce l’ha, ha sentito tirare il muscolo. Dovrà stare fermo per un po’ di tempo“.

La novità della serata è stato il rigorista che ha portato provvisoriamente l’Inter sullo 0-2. A calciare dagli undici metri è stato Ivan Perisic invece di Mauro Icardi, che era in campo al momento dell’assegnazione del rigore: “Mauro non si sentiva sicuro, ha ceduto il rigore a Perisic“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy