Empoli, La Gumina: “Voglio la doppia cifra. Sui rigori vi dico che…”

Empoli, La Gumina: “Voglio la doppia cifra. Sui rigori vi dico che…”

L’attaccante palermitano si candida ad essere una delle rivelazioni della prossima Serie A

di Francesco Spadano, @francespadano

Antonino La Gumina, neo attaccante dell’Empoli di Andreazzoli è pronto ad affrontare da protagonista questa stagione di Serie A. La cifra pagata dall‘Empoli, ben 9 milioni, lo rende il giocatore più pagato della storia del club toscano.

EMPOLI, LA GUMINA: “VOGLIO LA DOPPIA CIFRA”

In una recente intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’attaccante siciliano parla della scelta di approdare all’Empoli e dei suoi obiettivi per la prossima stagione.

– Perché l’Empoli e non la Samp?Ho scelto l’Empoli e non la Sampdoria perchè avrò più tempo a disposizione per dimostrare il mio valore. Andreazzoli è un allenatore fantastico per i giovani. Ha tanta pazienza con noi e questa qualità non è da tutti. Insegna un calcio divertente, un pò come il Napoli di Sarri”.

– I tuoi obiettivi stagionali?: “Ho fatto una scommessa con il mio procuratore. La vincerò se segno almeno 10 gol, sono ottimista”

– Chi batterà i rigori? “Mi piacerebbe battere i penalty ma dovrò combattere con Caputo….”.

La Gumina può entrare nella storia dei grandi numeri 9 empolesi, visto che sulla carta ha i colpi dei suoi predecessori Baiano, Montella e Di Natale e al Fantacalcio può essere un bel colpo low cost.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy