Casa Empoli: tanti dubbi e morale a terra in vista del Sassuolo

Casa Empoli: tanti dubbi e morale a terra in vista del Sassuolo

Report del mercoledì: tutte le ultime news dalla sede degli azzurri.

Dopo la sconfitta subita contro il Milan, l’Empoli si è radunato agli ordini di Mister Martusciello già nella giornata di domenica per preparare la sfida di Coppa Italia, disputata martedì alle ore 15:00 al Castellani contro il Cesena e conclusasi con una sconfitta ai supplementari per 1-2. La prossima sfida di Campionato, invece, si terrà in trasferta contro il Sassuolo, prevista domenica 4 dicembre alle ore 15:00.

EMPOLI: REPORT ALLENAMENTO

Gli azzurri, dopo il match di Coppa Italia, proseguiranno il consueto programma di allenamenti fino a sabato, giorno della rifinitura. Con tutta probabilità, salteranno il Sassuolo sia Pucciarelli che Laurini, il primo vittima di una probabile lesione al retto femorale ed il secondo ormai lungodegente per un analogo infortunio. Sono in dubbio invece Veseli Mchedlidze, con il difensore albanese vittima di una contrattura e l’attaccante georgiano che non ha ancora recuperato dall’infortunio patito in Nazionale. Dunque, i principali ballottaggi riguardano il partner da affiancare in attacco a Maccarone (uno tra Marilungo e Gilardino) ed il posto di terzino destro (Veseli o Zambelli), ma non si escludono novità in difesa e a centrocampo, dato lo scarso rendimento dei titolari nelle ultime sfide.

EMPOLI: REPORT COPPA ITALIA

RISULTATO: Empoli-Cesena: 1-2

Martusciello ha dato ampio spazio alle riserve nella sfida giocatasi martedì alle 15:00 contro il Cesena, schierando la seguente formazione dal primo minuto ed operando alcuni cambi nel secondo tempo: Pelagotti; Zambelli, Cosic, Barba, Dimarco; Tello, Mauri (37′ s.t. Dioussé), Maiello (28′ s.t. Buchel); Pereira; Gilardino, Marilungo (23′ s.t. Krunic). Dopo un primo tempo avaro di emozioni, il Cesena è tornato dagli spogliatoi con un altro spirito ed è passato in vantaggio con un gol di Panico di testa. Subito dopo, Gilardino con un pregevole pallonetto su assist di Buchel ha riportato la sfida in parità. Nella seconda parte della ripresa e nei supplementari, il nuovo entrato Krunic (con il suo ingresso in campo si è passati al 4-3-2-1) ha dato linfa alla manovra, rendendosi pericoloso più volte e colpendo una traversa. Tuttavia, nel miglior momento dell’Empoli, Rodriguez al 101′ ha segnato il gol della vittoria, sfruttando le pecche della coppia centrale BarbaCosic.

EMPOLI INTERVISTE: MARTUSCIELLO E GILARDINO

Subito dopo la sconfitta patita in Coppa Italia contro il Cesena, hanno parlato sia il tecnico dell’Empoli che Alberto Gilardino. Il primo ha dichiarato: “La squadra mi è piaciuta a tratti e credo che alla fine il risultato non sia veritiero. Dalle giocate che proviamo in settimana è uscito anche il gol. Non siamo riusciti a mantenere la continuità nelle nostre giocate e sull’errore nei tempi supplementari siamo stati puniti. Sono molto deluso dal risultato, ci tenevo a passare il turno”. Sul turnover: “La squadra si è espressa come credevo, ma non ci è riuscita per tutto il tempo. Risposte positivo, e anche meno, le ho avute. Non giocando con frequenza un po’ di altalenanza nella prestazione c’è“. Su Krunic ed il suo ingresso in campo: “Krunic ci ha dato dinamismo, attaccando la profondità e muovendosi come sa. Purtroppo il risultato ci penalizza. Sapevo che avremmo affrontato delle difficoltà, nonostante loro giochino in Serie B. Spero che i ragazzi possano levarsi di dosso la delusione per questa gara”. Sull’approccio: “L’approccio è stato giusto, non capisco perché mi venga posta questa domanda. I nostri avversari hanno creato una forte densità a centrocampo. Noi abbiamo avuto molta difficoltà a trovare le nostre giocate, per come si sono chiusi. Nella ripresa siamo usciti meglio, anche se la partita è stata equilibrata”. Sulle prestazioni di Pereira e Mauri: “Pereira ha avuto qualche difficoltà contro le due linee chiuse del Cesena. Ha avuto grande intelligenza negli spazi stretti, nei quali ha giocato con semplicità. E’ un ragazzo giovane e di talento che deve passare attraverso queste difficoltà. Mauri invece sta giocando meno da un po’ di tempo: ha dato geometrie in quello che poteva fare”. Sul possibile cambio di modulo: “E’ un’alternativa, ma va rapportato alle caratteristiche di chi scende in campo. Krunic ha spaccato la partita e oltre a Gilardino ne ha beneficiato tutta la manovra. Sono tutti piccoli aspetti che ci serviranno in futuro e quindi ben vengano“.

L’attaccante, al primo gol con l’Empoli, si è invece espresso così: “C’è dispiacere per la squadra perché non siamo riusciti a portare a casa il risultato. C’è stata grande voglia e disponibilità da parte di tutti quelli che avevano giocato meno. Il Cesena non sta andando alla grande in campionato, ma è una squadra che è costruita per posizioni di vertice in Serie B. Io sono contento del gol, mi sentivo in forma oggi“. Sul cambio di modulo: “Sono sempre stato abituato a giocare prima punta sul fronte d’attacco. Sto cercando di adattarmi al modulo che vuole l’allenatore cercando di migliorare settimana dopo settimana. Dovrò essere bravo a ritagliarmi un posto da titolare in campionato, ma questo arriverò solo col lavoro”. Sul bilancio personale con l’Empoli: “Volevamo cambiare un po’ dopo le due sconfitte con Milan e Fiorentina. Tanti ragazzi avevano giocato poco o quasi mai. Non posso essere soddisfatto personalmente per delle occasioni che non sono riuscito a sfruttare all’inizio. Questo momento non mi spaventa, io sono positivo: anche se ho 34 anni voglio migliorare e farmi trovare pronto”.

Fonte: empolichannel.it

FANTAPILLS

fantapills– Pasqual: Berardi non è ancora rientrato e Politano non è al meglio della forma. L’Empoli si aspetta molto da lui e nella partita con il Sassuolo potrebbe far valere la sua esperienza.

– Gilardino: si è sbloccato in Coppa Italia e si giocherà le sue chances probabilmente (e finalmente) da titolare contro il Sassuolo, Marilungo permettendo.

– Saponara: è in un ottimo stato di forma fisica e le sue ultime prestazioni fanno sicuramente ben sperare in ottica bonus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy