• ECCO FANTAHUB, LA NUOVA APP DI FANTAMAGAZINE E DE LA GAZZETTA DELLO SPORT!

Casa Empoli: Mchedlidze e Thiam dal 1′, dubbio Dioussé-Buchel per rimpiazzare Krunic

Casa Empoli: Mchedlidze e Thiam dal 1′, dubbio Dioussé-Buchel per rimpiazzare Krunic

Report del venerdì: dopo la vittoria contro la Fiorentina, l’Empoli è chiamato a ripetersi nella difficile sfida a San Siro contro il Milan, prevista domenica 23 aprile alle ore 15:00.

Dopo la bella vittoria contro la Fiorentina, l’Empoli, agli ordini di Mister Martusciello, si prepara per la sfida da disputare a San Siro contro il Milan, prevista per domenica 23 aprile alle ore 15:00.

EMPOLI: REPORT ALLENAMENTO

Buone notizie per Martusciello in vista della partita contro il Milan. Il tecnico, infatti, potrà quasi sicuramente contare sugli acciaccati Pucciarelli (problema alla caviglia), Croce (botta al fianco) e Laurini (influenza), che appaiono recuperabili per domenica. Unici indisponibili lo squalificato Krunic ed il lungodegente Cosic, che ne avrà ancora per tre settimane.
I dubbi di formazione per Martusciello riguardano il sostituto del centrocampista bosniaco, con Buchel avvantaggiato su Dioussé ed il ruolo di terzino destro, con Laurini e Veseli a contendersi una maglia. In avanti, Levan MchedlidzeThiam dovrebbero partire dall’inizio. Recuperati infine Costa e Bellusci: i due guideranno il reparto arretrato a San Siro.

EMPOLI INTERVISTE: THIAM

Mame Thiam, attaccante senegalese che sembra aver conquistato il posto da titolare grazie alle ultime buone prestazioni, ha parlato in settimana della sfida contro il Milan: “E’ stata una vittoria importante se consideriamo il momento. Adesso dobbiamo andare avanti così e provare a ripetere la gara con la Fiorentina anche in futuro”. Sulle ultime prestazioni: “Anche contro il Pescara non abbiamo fatto male, ma coi viola siamo cresciuti ulteriormente. Stiamo migliorando partita dopo partita, era successo anche nelle gare con Napoli e Roma”. Sulla crescita personale: “Sono arrivato a gennaio e la squadra era in difficoltà. Venivo da 8 mesi in cui non avevo mai giocato per problemi fisici, ero andato in Grecia pensando che il ginocchio stesse meglio ma la realtà era diversa. Qui ho voglia di giocare, far bene e aiutare la squadra”. Sull’intesa con Mchedlidze: “Mi trovo molto bene, riesco a giocare sia come prima che seconda punta. Posso adattarmi a tutto, il mister sta provando questa formazione ma siamo tutti pronti per dare una mano”. Sull’astinenza in zona gol: “Il gol mi sta mancando da un po’, ma mi sto allenando con impegno e spero di aiutare presto la squadra anche in questo senso”. Sulla sfida a San Siro: “Le prestazioni stanno arrivando, abbiamo fatto delle buone partite e cercheremo di fare altrettanto anche a Milano. Vogliamo provare come sempre a fare i tre punti”.

FANTAPILLS

fantapills– Thiam: nell’intervista rilasciata in settimana, ha detto di essersi allenato per essere decisivo in zona gol: a San Siro non sarà facile sbloccarsi, ma le ultime prestazioni positive fanno ben sperare.

– El Kaddouri: dopo tre gol consecutivi, è davvero difficile lasciarlo fuori, a meno che non si abbiano valide alternative.

– Pasqual: un cliente come Suso è davvero ostico, ma la bravura con cui ha contenuto Bernardeschi e soci fa ben sperare… oltre al bonus che potrebbe sempre arrivare come a Firenze.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy