Casa Crotone: finisce 2-2 col Cagliari. Bene Tonev e Barberis

Casa Crotone: finisce 2-2 col Cagliari. Bene Tonev e Barberis

Amichevole antipasto di Serie A ieri allo Scida. Con il Cagliari finisce 2-2, sugli scudi Tonev e Barberis.

Antipasto di Serie A, ieri sera allo Scida. Crotone e Cagliari hanno dato vita a una sfida equilibrata, non tirandosi indietro a dispetto del grande caldo. Buone indicazioni per Davide Nicola, che può ritenersi soddisfatto a una settimana dalla sfida di Coppa Italia.

REPORT CROTONE-CAGLIARI 2-2

CROTONE: Cordaz, Faraoni (68′ Suljic), Martella, Izco, Ajeti (46′ Dussenne), Cabrera, Rohden (63′ Crociata), Barberis, Nalini (10′ Stoian, 75′ Acosty), Tonev (83′ Borello), Budimir (59′ Trotta).

CAGLIARI: Cragno; Faragò (78′ Padoin), Andreolli (72′ Ceppitelli), Pisacane (82′ Romagna), Capuano (66′ Miangue); Ionita (63′ Dessena), Cigarini, Barella (82′ Balzano); Joao Pedro (72′ Sau); Farias (76′ Cossu), Borriello (72′ Giannetti).

Marcatori: 22′ Ionita, 29′ Tonev, 42′ Barberis, 62′ Joao Pedro (rig.)

Partita iniziata in maniera sfortunata per il Crotone, costretto al 10′ minuto al primo cambio: Nalini, infatti non recupera da uno scontro iniziale fortuito e viene sostituito da Stoian. La partita si accende al 22′: Ionita trova un gran goal, con un destro da fuori area imparabile per Cordaz. La risposta del Crotone, però non si fa attendere: passano infatti pochi minuti e al 29′ Tonev, tra i migliori in campo, crossa da fondo campo e grazie al pasticcio di Cragno sigla il pareggio. I calabresi riescono addirittura ad andare in vantaggio prima della fine del primo tempo: Budimir viene atterrato al limite dell’area e Barberis si incarica di battere il calcio di punizione, esecuzione perfetta e 2-1 per i pitagorici. Nel secondo tempo, arriva il pareggio del Cagliari: Izco tocca il pallone in area con le mani e l’arbitro fischia un calcio di rigore per il Cagliari. Joao Pedro dal dischetto spiazza Cordaz e firma il definitivo 2-2. Nel finale, girandola di cambi, ma il risultato non cambia più.

SPUNTI FANTACALCIO

Tonev: sicuramente la più bella sorpresa di questo pre-Campionato. In ogni amichevole è risultato tra i migliori in campo: se nelle precedenti il divario tecnico era evidente, in questa partita ha dimostrato di poter dire la sua. Propizia il primo goal, oltre a risultare il più pericoloso dei rossoblu con diversi tiri nello specchio della porta di Cragno. Se trova continuità, può essere una scommessa da ultimo slot, soprattutto se listato centrocampista.

Barberis: potrebbe essere la vera sorpresa in ottica Fantacalcio per il Crotone. Sarà incaricato di battere la maggior parte dei piazzati e sta migliorando tantissimo in questo fondamentale. Anche ieri gran punizione battuta dal limite dell’area e palla sotto il sette. Sono già due goal su punizione in questo pre-Campionato. Se mantiene il piede su questi livelli, potrebbe portare diversi +1 e qualche +3 nell’arco della stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy