La Figc chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo Verona

La Figc chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo Verona

Chiesti 15 punti di penalizzazione al Chievo per le plusvalenze fittizie.

di Massimo Angelucci

Brutte notizie in casa Chievo Verona. La procura della Figc ha chiesto 15 punti di penalizzazione per la Società clivense a causa dei bilanci falsificati da plusvalenze fittizie. Questo è quanto emerso dal processo bis in corso a Roma, presso il Tribunale Federale Nazionale della Figc. Per il Presidente Luca Campedelli chiesti anche 36 mesi di inibizione per illecito amministrativo relativo al triennio 2014 – 2017.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy