Coppa Italia: Atalanta-Cremonese 3-0, buona la prima per la Dea di Gasperini

Coppa Italia: Atalanta-Cremonese 3-0, buona la prima per la Dea di Gasperini

Al debutto stagionale in partite ufficiali, la Dea vince agevolmente 3-0 nel derby lombardo con la Cremonese (Lega Pro) e vola al quarto turno di TIM Cup. Decidono le reti di Toloi, Gomez e Kessiè.

di Daniele Cravino

Buona la prima. Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, la nuova Atalanta di Gasperini festeggia il battesimo in partite ufficiali con una netta vittoria sulla Cremonese nel terzo turno di Coppa Italia. In una prestazione di squadra in generale positiva, spiccano le prestazioni convincenti di Toloi, D’Alessandro, Gomez e Kessiè. Ottime trame offensive, buona organizzazione difensiva e condizione fisica in crescita: queste le indicazioni ad una settimana dall’atteso esordio in campionato contro la Lazio.

ATALANTA-CREMONESE 3-0  – TABELLINO

Atalanta: Sportiello; Raimondi, Toloi, Masiello; Spinazzola, Kurtić, Kessiè, Dramé (37′ s.t. Conti); D’Alessandro, Paloschi (22′ s.t. Petagna), Gomez (32′ s.t. Latte). A disp.: Bassi, Mazzini, Stendardo, Djimsiti, Caldara, Conti, Carmona, Gagliardini, Migliaccio, Freuler. All.: Gian Piero Gasperini.

Cremonese: Ravaglia; Gambaretti, Polak, Lucchini, Gemiti; Pesce (31′ s.t. Luperini), Porcari, Scarsella; Belingheri (10′ s.t. Cavion); Brighenti, Maiorino (10′ s.t. Scappini). A disp.: Galli, Procopio, Ruci, Perrulli, Haouhache, Forni. All.: Attilio Tesser.

Reti: 11′ p.t. Toloi, 31′ p.t. Gomez, 30′ s.t. Kessiè

ATALANTA-CREMONESE 3-0  – MATCH REPORT

Dopo una breve fase di studio, l’Atalanta prende decisamente il comando delle operazioni. Paloschi costringe Ravaglia alla parata con una girata ravvicinata, ma è Toloi a spezzare l’equilibrio all’11’ convertendo in rete, con un preciso colpo di testa, un ottimo cross di D’Alessandro. Sull’onda del vantaggio, la pressione bergamasca non si attenua e porta al raddoppio al 34’ quando un tiro-cross del Papu Gomez viene deviato nella propria porta da Polak. In chiusura di primo tempo ancora ghiotte occasioni per la Dea sui piedi di Gomez, D’Alessandro e Kessiè, ma la prima frazione si chiude sul risultato di 2-0 per i padroni di casa.
Ritmi più blandi nella ripresa con l’Atalanta che gestisce il risultato e ci prova soprattutto con conclusioni dalla distanza di Kurtic. Gomez continua a creare i pericoli principali alla difesa della Cremonese, sia con accelerazioni improvvise che con insidiosi calci piazzati. Al 75’ i bergamaschi chiudono definitivamente la partita con il giovane Kessiè, abile a ribadire in rete da distanza ravvicinata una corta respinta del portiere ospite su diagonale di Petagna. L’Atalanta va vicina al poker, segue poi una girandola di sostituzioni che spegne lentamente i ritmi della partita ed accompagna le due squadre al fischio finale. Sarà il Pescara di Oddo l’avversario nel quarto turno.


FANTAPILLS

fantapills_03– Toloi sembra rinato con l’arrivo di Gasperini. Perfettamente a suo agio nella difesa a tre, si dimostra anche decisivo in area avversaria realizzando la rete del vantaggio con una precisa incornata.

– In linea con le indicazioni date dalle amichevoli estive, gli esterni del tridente bergamasco si confermano pungenti ed incisivi: D’Alessandro come uomo assist, Gomez come finalizzatore.

– Impressionano la maturità e la sicurezza del giovane Kessiè. Mostra grande fiducia nei suoi mezzi e sembra destinato a raccogliere il testimone lasciato da De Roon nel cuore del centrocampo atalantino. Timbra il gol del definitivo 3-0. Buona l’intesa con Kurtic.


Fonte: www.atalanta.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy