Conferenza Atalanta – Gasperini: “Giocherà Caldara”

Conferenza Atalanta – Gasperini: “Giocherà Caldara”

Il tecnico nerazzurro ha presentato l’importante sfida con il Milan, valida per un posto in Europa League.

di Fabiola Graziano

Niente peli sulla lingua per Gian Piero Gasperini, che nella conferenza stampa pre-Campionato ha puntato il dito contro l’arbitro Pairetto lamentandosi della squalifica di un turno che gli è stata inflitta e che gli impedirà di vivere da bordo campo il delicato match contro il Milan, fondamentale in chiave Europa.

LE PAROLE DI GASPERINI

Sulla squalifica: Pairetto durante la partita col Genoa mi aveva minacciato che ci saremmo rivisti a Roma dicendomi ‘Non saranno concessi questi comportamenti’. Non so come potesse sapere che il Var in casa della Lazio l’avrebbe fatto lui. Siamo tra le squadre che ha preso meno ammonizioni di tutte, ho letto la terzultima. Per me è fondamentale che i giocatori si rivolgano all’arbitro nei modi corretti. Io invece sono stato squalificato, la massima delle sanzioni disciplinari possibili, per un episodio di domenica scorsa a fine partita che non è stato nemmeno riportato dai media tanto è stato circoscritto. Mi hanno escluso da una partita fondamentale come quella di domani. Mi dispiace molto non esserci, non volevo mettere in difficoltà l’Atalanta. Per me questa resterà una macchia indelebile, che mi umilia, sono un po’ schifato”.

Sul Milan: “Incontreremo una squadra importante che psicologicamente potrebbe riservarci qualsiasi cosa. Sarà una partita equilibrata e dura, come quella con la Lazio”.

Sulla formazione: “Devo ancora decidere la formazione: posso dire solo che giocherà Caldara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy