Torino, Lorenzo De Silvestri: il toro scatenato

Torino, Lorenzo De Silvestri: il toro scatenato

Lorenzo De Silvestri è in grande forma e lo sta dimostrando partita dopo partita, ma quanto potrà incidere nella stagione che sta per arrivare?

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Abbiamo lasciato Lorenzo De Silvestri, nella passata stagione, in forte ripresa con 3 dei 5 gol in stagione nelle ultime 5 giornate da lui giocate. Ora, a pochi giorni dall’inizio del campionato, lo ritroviamo esattamente lì dove lo avevamo lasciato: 2 gol in 5 amichevoli estive. Uno dei più importanti uomini-spogliatoio insieme a Belotti, Moretti e Sirigu, crede molto in questo Toro ed in Mazzarri. Intervistato, ha dichiarato che fra le sue motivazioni personali c’è anche la voglia di convincere Mancini a convocarlo di nuovo in azzurro.

LORENZO DE SILVESTRI: COSA ASPETTARSI IN QUESTA STAGIONE

A dare una mano all’esterno classe ’88 è stato il mister: con questo 3-5-2 a trazione anteriore le sue scorribande offensive lo portano spesso sul fondo, ma anche a tagliare verso il centro. Il suo ruolo in questo Torino ricorda molto quello di Maggio al Napoli targato Mazzarri che arrivò a mettere a segno 11 gol in due stagioni. Il mister punta molto su di lui e in risposta lui sta sfornando grandissime prestazioni già in questo precampionato. Nella passata stagione ha collezionato 34 presenze, 5 gol, 2 assist, 3 ammonizioni ed 1 espulsione. La Media Voto è stata di 5.93, mentre la Fanta-Media di 6.56.

In questa stagione da lui ci aspettiamo grandi cose ed anche i nostri esperti lo consigliano: “Lorenzo è ormai un veterano di questa squadra e si accinge a giocare la sua terza stagione in maglia granata. Il modulo con la difesa a 3 lo libera parzialmente da compiti difensivi e lo porta ad attaccare maggiormente lo spazio, accompagnando la fase offensiva e cercando di fornire assist per la coppia d’attacco. Mazzarri, infatti, ci punta moltissimo e vuole che sia prima di tutto propositivo sulla fascia. Durante il ritiro si è visto un De Silvestri in forma smagliante e pronto più che mai ad affrontare la stagione ventura. Otre una dimostrazione delle sue qualità tecniche, si è visto anche un leader dentro e fuori dal campo, segno che il giocatore si sente parte integrante della squadra. Ci sbilanciamo e vi diciamo che farà una grande stagione, potrete considerarlo un punto fermo della vostra fantarosa e chissà che non vi regali anche qualche soddisfazione da +3 come lo scorso anno!” E voi? Quanto punterete su De Silvestri?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy