Sassuolo: tra Fantacalcio e delusione, prima puntata

Sassuolo: tra Fantacalcio e delusione, prima puntata

In questo primo appuntamento analizzeremo il momento della difesa neroverde.

Commenta per primo!

In questo avvio di campionato il Sassuolo è stato una delle sorprese in negativo: nelle prime 12 giornate di Serie A è riuscito a raccogliere solamente 8 punti, frutti di 2 vittorie e 2 pareggi. Il cambio di allenatore, dopo anni esaltanti con Di Francesco, è sicuramente una delle cause predominanti: mister Bucchi non ha fin’ora dimostrato di essere un allenatore da massima serie. Appare in difficoltà pure uno dei protagonisti delle vostre fanta rose degli anni passati, stiamo parlando di Francesco Acerbi, che sembra il lontano parente di quello delle scorse stagioni. L’unica nota lieta i tra i difensori è rappresentata da Claud Adjapong, il giovane italiano si è messo in gran mostra come esterno sinistro nel 3-5-2 di Bucchi, prima di riportare l’infortunio che lo ha tenuto fuori nelle ultime cinque partite di A.

FANTACALCIO SASSUOLO: GLI IMPIEGATI IN DIFESA

La difesa neroverde è una delle più battute del campionato con 21 gol al passivo. Bucchi ha iniziato il campionato con lo stesso modulo tattico lasciato in dote da Di Francesco: il 4-3-3, tuttavia la scarsa vena realizzativa della squadra, ha spinto l’allenatore a passare alla difesa a “3”. I denominatori comuni nei due moduli sono stati, oltre a Consigli,  Acerbi e Paolo Cannavaro: presenti in tutti e 12 gli scontri. Utilizzati a corrente alterna e con ruoli differenti Lirola e Gazzola, il primo è partito titolare come terzino destro nella difesa a 4, per poi passare a quinto di destra nel 3-5-2. Negli ultimi incontri, complice il grave infortunio accorso a Letschert e l’indisponibilità di Goldaniga, Bucchi si è visto costretto a tornare sui suoi passi, rimettendo la difesa a “4” ma preferendo il più bloccato Gazzola a Lirola. Sulla corsia mancina, dopo le vicende di mercato estivo che hanno relegato Peluso in panchina, il titolare è diventato Adjapong, che a suon di buone prestazioni ha convinto Bucchi ad affidargli la fascia fino al momento del suo guaio fisico, che ha fatto tornare tra gli 11 iniziali Federico Peluso. Sfortunati Timo Letschert ed Edoardo Goldaniga, entrambi infortunatosi proprio nel momento in cui Bucchi contava su di loro per la difesa a 3.

FANTACALCIO SASSUOLO: GIUDIZI E NUMERI DELLA DIFESA

Analizziamo ora il rendimento di ciascun elemento della difesa neroverde.

Consigli: 12 presenze, Mv 6,17, Fm 4,42, 21 gol subiti. Buona media voto per il portiere neroverde che risulta uno dei “salvabili” del reparto. Su quasi tutti i 21 gol presi non ha grosse responsabilità, tuttavia la difesa traballante del Sassuolo consiglia di fare affidamento su un altro portiere, soprattutto quando il Sassuolo gioca fuori casa.

Acerbi: 12 presenze, Mv 5,75, Fm 5,71, 1 ammonizione. Inizio sottotono per il difensore, che oltre alla scarsa media voto non ha ancora portato alcun bonus ai propri fantallenatori, differentemente da come ci aveva abituato.

Cannavaro: 12 presenze, Mv 5,88, Fm 5,79, 2 ammonizioni. Media voto leggermente più alta rispetto al compagno di reparto, il napoletano sembra ringiovanito e tornato il roccioso difensore di un tempo.

Lirola: 8 presenze, Mv 5,79, Fm 5,81, 1 assist e 1 ammonizione. Lo spagnolo sembra migliorato soprattutto nella fase difensiva, tuttavia rimane un terzino di spinta. Inizia bene la stagione mettendo insieme buone prestazioni e sfornando un assist, la difficoltà difensiva del Sassuolo lo ha relegato successivamente in panchina.

Adjapong: 6 presenze, Mv 5,92, Fm 5,67, 3 ammonizioni. Unica sorpresa positiva, Bucchi lo prova come terzino sinistro e il ragazzo non delude, un infortunio lo ha tagliato fuori nell’ultimo mese ma le buone prestazioni nelle 6 presenze lo candidano a futuro titolare, un po’ troppo avvezzo al cartellino.

Peluso: 7 presenze, Mv 5,71, Fm 5,57, 2 ammonizioni. Le vicende di mercato sono alle spalle e il duttile difensore si è messo a disposizione di Bucchi. La sua media voto non è buona e la sua titolarità tutt’altro che certa.

Gazzola: 6 presenze, Mv 5,58, Fm 5,50, 1 ammonizione. Riserva senza infamia e senza lode.

Letschert: 5 presenze, Mv 5,75, Fm 5,75. Il brutto infortunio al ginocchio lo ha tagliato fuori proprio mentre stava crescendo, sfortunato.

Goldaniga e Dell’Orco: 0 presenze.

FANTACALCIO SASSUOLO: COME COMPORTARSI CON I DIFENSORI?

Partendo da Consigli come già detto suggeriamo quantomeno l’accoppiamento con un altro portiere. Per quanto riguarda i difensori non ci sentiamo di consigliare nessuno in particolare, lo stesso Acerbi è fin’ora un flop se rapportato alle passate stagioni e a quanto è stato pagato nelle aste estive, tuttavia non è consigliabile cederlo ora perché la sua appetibilità è ai minimi storici e perché non è da escludere una sua ripresa. Se volete scommettere su qualcuno dei neroverdi gli unici indiziati sono Lirola, Adjapong e Dell’Orco, quest’ultimo ha quasi recuperato dal terribile infortunio riportato la passata stagione e potrebbe essere una piacevole intuizione low cost. Se cercate titolari l’unico sicuro del posto tra i rimanenti è Paolo Cannavaro, mentre sconsigliamo tutti gli altri elementi della difesa neroverde.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy