Radja Nainggolan: la sorpresa del fantacalcio?

Radja Nainggolan: la sorpresa del fantacalcio?

Nuovo ruolo e tanti bonus per il centrocampista belga di Spalletti

Radja Nainggolan può considerarsi la sorpresa di questa seconda tornata di fantacalcio, nonostante il rosso rimediato nell’ultima partita contro il Sassuolo. La nuova pozione potrebbe decisamente renderlo un top per il ruolo dei centrocampisti.

Centrocampista top da fantacalcio? E se fosse Radja Nainggloan?

L’avvento di Spalletti sulla panchina della Roma lo scorso Gennaio ha portato una ventata di novità. L’aspetto maggiormente innovativo è l’assetto tattico con una difesa a tre ed un centrocampo a 5 con un trequartista. In questo quadro tattico la rivoluzione è stata segnata dall’impiego di Miralem Pjanic come regista basso e da Radja Nainggolan come trequartista atipico.
Corsa e dinamicità sono elementi che certamente hanno convinto il tecnico ad impiegare Nainggolan in quel ruolo in modo da poter disporre di inserimenti nella fase di attacco ed un giocatore di corsa e grinta in fase difensiva per pressare il portatore di palla. Questo ruolo ricopre un’importanza centrale nell’assetto tattico di questo 3-5-2 marchiato Spalletti e, per questo motivo, Nainggolan rimane un giocatore chiave per questa squadra.

Cosa possiamo aspettarci in termini di bonus?

La posizione avanzata, il tiro potente, la dinamicità e la grinta di Nainggolan certo aumentano l’appetibilità del giocatore in termini fantacalcistici. Qualora ritrovasse la continuità che l’ha reso noto in termini di prestazioni. Una media voto sufficiente unita a bonus lo renderebbero veramente una fortuna per chi già lo possiede, e se consideriamo le prime uscite della “nuova Roma” in cui Nainggolan è stato autore di due reti, la prospettiva è decisamente positiva. Decisamente consigliato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy