Milan, infortunio Niang: problemi all’adduttore, i tempi di recupero

Milan, infortunio Niang: problemi all’adduttore, i tempi di recupero

Fastidio all’adduttore per l’attaccante rossonero, uscito durante Milan-Udinese

Commenta per primo!

Preoccupazione in casa Milan per il probabile infortunio di M’baye Niang. L’attaccante rossonero, dopo aver realizzato il gol del pareggio in Milan-Udinese, è stato sostituito da Mihajlovic per un problema all’adduttore.

Milan, infortunio Niang: problemi all’adduttore, i tempi di recupero

Non una scelta tecnica dunque per Niang, che ha chiesto subito il cambio non appena avvertito il fastidio all’adduttore. Adesso saranno necessari domani gli esami strumentali dello staff medico per valutare l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero.

Milan, infortunio Niang: problemi all’adduttore, gli aggiornamenti

08/02 – 13.45: Nel comunicato ufficiale sul sito della società rossonera si evince che la valutazione medica dell’infortunio di M’baye Niang verrà effettuata nei prossimi giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy