Mantra: ecco a voi i top della stagione 2016/2017

Mantra: ecco a voi i top della stagione 2016/2017

I migliori giocatori ed il migliore undici della passata stagione

di Stefano Civini

In attesa delle liste relative alla nuova stagione, vi presentiamo i top 3, ruolo per ruolo, della scorsa stagione per quanto riguarda la modalità Mantra, ed i migliori undici possibili modulo per modulo. I criteri che abbiamo utilizzato per questa analisi statistica sono i seguenti: FM (fanta-media) della Redazione di Napoli, con assist inclusi, e giocatori che abbiano effettuato un numero minimo di presenze pari a 15.

I migliori ruolo per ruolo nella modalità Mantra

Por

  1. Szczesny (Por) 5.43
  2. Donnarumma (Por) 5.26
  3. Buffon (Por) 5.25

Dd

  1. Conti (Dd;E) 6.92
  2. Rispoli (Dd;E) 6.81
  3. Masiello (Dd;Dc) 6.47

Ds

  1. Alex Sandro (Ds;E) 6.52
  2. Chiellini (Ds;Dc) 6.35
  3. Emerson (Ds;E) 6.23

Dc

  1. Caldara (Dc) 6.92
  2. De Vrij (Dc) 6.48
  3. Masiello (Dd;Dc) 6.47

M

  1. Nainggolan (M;C) 7.33
  2. Fofana (M;C) 6.91
  3. Pellegrini (M;C) 6.84

Cc

  1. Hamsik (C;T) 7.47
  2. Nainggolan (M;C) 7.33
  3. Banega (C) 7.1

E

  1. Conti (Cd;E) 6.92
  2. Rispoli (Dd;E) 6.81
  3. Jankto (E;C) 6.7

T

  1. Hamsik (C;T) 7.47
  2. Perotti (W;T) 7.33
  3. Banega (C) 7.1

W

  1. Gomez A. (W;A) 8.2
  2. Callejon (W;A) 7.88
  3. Perotti (W;T) 7.33

A

  1. Mertens (A) 9.4
  2. Insigne (A) 8.24
  3. Keita (A) 8.23

Pc

  1. Dzeko (Pc) 8.97
  2. Belotti (Pc) 8.54
  3. Higuain (Pc) 8.43

I migliori moduli della passata stagione nella modalità Mantra

442 – 81.52

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(E/W) Gomez     (M) Nainggolan     (M/Cc) Hamsik     (E/W) Callejon
(A/Pc) Dzeko     (A/Pc) Mertens

433 – 80.78

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(M/Cc) Hamsik     (M) Nainggolan     (M/Cc) Banega
(A) Mertens     (A/Pc) Dzeko     (A) Insigne

352 – 80.69

(Por) Szczesny
(Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Dc) Masiello
(E/W) Gomez     (M/Cc) Hamsik     (M) Nainggolan     (M/Cc) Banega     (E) Conti
(A/Pc) Dzeko     (A/Pc) Mertens

4222 – 80.55

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(M) Nainggolan     (M) Fofana
(W) Gomez     (T) Hamsik
(A) Mertens     (A/Pc) Dzeko

343 – 80.44

(Por) Szczesny
(Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Dc) Masiello
(E) Conti     (M/Cc) Hamsik     (M/Cc) Nainggolan     (E) Rispoli
(A) El Shaarawy     (A/Pc) Higuain     (A) Dybala

4231 – 79.88

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(M) Nainggolan     (M/Cc) Hamsik
(T/W) Callejon     (T) Perotti     (T/W) Gomez
(A/Pc) Mertens

4411 – 79.88

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(E/W) Gomez     (M) Nainggolan     (M/Cc) Hamsik     (E/W) Callejon
(T) Perotti
(A/Pc) Mertens

4312 – 79.87

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(M/Cc) Hamsik     (M) Nainggolan     (M/Cc) Banega
(T) Perotti
(A/Pc) Dzeko     (A/Pc) Mertens

4321 – 79.65

(Por) Szczesny
(Dd) Conti     (Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Ds) Alex Sandro
(M/Cc) Hamsik     (M) Nainggolan     (M/Cc) Banega
(T/W) Callejon     (T/W) Gomez
(A/Pc) Mertens

3412 – 79.53

(Por) Szczesny
(Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Dc) Masiello
(E) Conti     (M/Cc) Hamsik     (M/Cc) Nainggolan     (E) Rispoli
(T) Perotti
(A/Pc) Dzeko     (A/Pc) Mertens

3421 – 79.31

(Por) Szczesny
(Dc) Caldara     (Dc) De Vrij     (Dc) Masiello
(E) Conti     (M/Cc) Hamsik     (M/Cc) Nainggolan     (E) Rispoli
(T/W) Callejon     (T/W) Gomez
(A/Pc) Mertens

Dai risultati si evince che anche la passata stagione i moduli migliori sono stati quelli con la difesa a 4, esattamente come era successo negli ultimi due campionati. Dopo la deludente scorsa stagione, quando non rispettò le attese e finì addirittura quinto nella graduatoria, torna ad essere protagonista il 442, che grazie alle ottime performance di Gomez e Callejon, riesce a bissare il successo di due anni fa.  Perde una posizione il 433, scivolando così in seconda posizione, nonostante i molti bonus portati dalla coppia partenopea Mertens-Insigne. Sul gradino più basso del podio troviamo il 352, vera sorpresa di questa stagione dopo che in quella precedente si era piazzato tra gli ultimi posti della classifica. Sorpresa sì, ma fino ad un certo punto, perchè noi qualcosa avevamo intuito..

L’anno scorso provammo a sbilanciarci proprio su una possibile rinascita per il 352, e i fatti ci hanno premiato. Quest anno ci riproviamo, puntando il dito contro il 442. Gomez potrebbe venir listato solo attaccante, perdendo dunque di importanza per chi vuole questo modulo. Inoltre, allo stato attuale, col mercato quindi ancora aperto, sembrano esserci ben poche W di valore. Attenzione invece ai trequartisti, molti potrebbero rilanciarsi dopo la scorsa stagione anonima, chissà che non riescano a far tornare il 4312 sul podio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy