Mancini e Zapata trascinano l’Atalanta: gli scenari al Fantacalcio

Mancini e Zapata trascinano l’Atalanta: gli scenari al Fantacalcio

La rimonta col Bologna è stata decisa dai goal di Mancini prima, Zapata poi. E’ possibile che entrambi possano cambiare l’inerzia nelle vostre squadre anche al Fantacalcio?

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Al minuto 45 di Bologna-Atalanta aleggiava nell’aria l’idea di un possibile passo indietro degli uomini di Gasperini dopo i risultati positivi ottenuti con Chievo e Parma. L’allenatore piemontese denunciava nei primi mesi di campionato una mancanza di “concretezza realizzativa”, fattore che nelle due gare precedenti non era certamente venuto a mancare con 8 goal in 180 minuti.

Il match era bloccato sull’1-0 per i felsinei, ma poi Gasperini ha deciso di muovere le pedine inserendo Zapata al posto di Barrow e, a colpi ben scanditi, la difesa di Inzaghi ha cominciato a sgretolarsi. Il colombiano ha cambiato l’inerzia della partita mettendo subito le cose in chiaro: con lui in campo, per marcarlo, i centrali felsinei dovevano sguarnire l’area, che allo stesso tempo veniva riempita dai giocatori della Dea. Ed è così che nasce il primo goal, con ben quattro uomini in area, tra cui il fortunato e preciso Mancini, al secondo goal in due partite da titolare. Poi Zapata ha sferrato il piattone decisivo su una scodellata nell’area stracolma del Bologna e ha completato la rimonta.

MANCINI E ZAPATA TRASCINANO L’ATALANTA: IL CONTESTO NELLA DEA

Per capire lo stato attuale dei due singoli, bisogna capire il contesto intorno a loro.

Mancini è stato lanciato da Gasperini subito dopo l’infortunio subito da Masiello durante Atalanta-Sampdoria. E’ sempre stato il sostituto di uno dei tre centrali, ma dopo queste due prestazioni gli equilibri scricchiolano: in primis perché il difensore scuola Fiorentina si è dimostrato “concreto” sotto porta, e poi perché potrebbe essere il prospetto adatto a completare il tridente difensivo della Dea. Il tecnico degli orobici non è mai stato restio a lanciare giovani in Prima Squadra e, tra tifosi e possessori, c’è la speranza che ripercorra le orme di Caldara.

Bologna FC v Atalanta BC - Serie A

Zapata, invece, al suo arrivo a Bergamo doveva rappresentare l’upgrade di Petagna. Fisico statuario, spirito di sacrificio e tanto lavoro sporco: l’identikit corrisponde all’attuale punta della SPAL, ma dal colombiano ci si aspettava un pizzico di più a livello realizzativo. Finora però ha deluso le aspettative e solamente ieri è arrivato il primo goal dopo un ingresso in campo che ha letteralmente cambiato l’inerzia della partita. E il paletto è stato messo al Dall’Ara: d’ora in poi sarà Barrow a doversi conquistare le chance dal primo minuto, non il colombiano.

MANCINI E ZAPATA TRASCINANO L’ATALANTA: GLI SCENARI AL FANTACALCIO

Prima di valutare in toto il valore di Mancini al Fantacalcio, è necessario chiarire una condizione: è il suo momento d’oro, certamente, ed è arrivato con Masiello ai box. Per capire veramente quanto l’ennesimo talentino cullato dalla Dea possa guadagnarsi i galloni da titolare, rinviamo il verdetto tra qualche giornata. Ma ricordate che, ad oggi, ha dimostrato di poter essere un ottimo fit nel sistema difensivo bergamasco.

Per quanto riguarda Zapata invece, le notizie sono più lievi. In parte il colombiano era succube del trend negativo degli uomini di Gasperini. Vi ricordiamo che prima della nona giornata gli orobici erano inchiodati a 6 punti in classifica e si parlava di crisi, ora sono già in decima posizione. Un altro segnale positivo potrebbe essere questo: sia ai tempi di Udine che lo scorso anno alla Sampdoria, Zapata è sempre stato soggetto a lunghi periodi senza goal, per cui la stagione di secca dovrebbe lasciarsela alle spalle a breve. Quindi, ora che il quadro è stato ristabilito la strada è in discesa per Duvan. Il percorso ha cominciato a disegnarlo ieri, ora l’obiettivo successivo potrebbe essere quello di avvicinarsi alla doppia cifra, in modo da bissare gli ultimi due campionati di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy