Lazio – Roma: quando il derby è una sfida al fantacalcio

Lazio – Roma: quando il derby è una sfida al fantacalcio

Confronto fantacalcistico ruolo per ruolo all’alba del Derby della Capitale del 3 Aprile 2016

Il derby della Capitale tra Lazio e Roma arriva dopo una lunga sosta del Campionato di Serie A, e rappresenta un crocevia per le due squadre in campo che hanno ambizioni ben diverse di classifica, ma è altrettanto importante per tutti voi fantallenatori alle prese con le ultime giornate di fantacalcio. FantaMagazine e GruppoEpserti mettono a confronto i protagonisti del big match dell’Olimpico, analizzando momento di forma e le possibilità di schierarli nelle vostre fantasquadre. Il tutto coordinato ed analizzato dai nostri esperti squadra di Roma e Lazio che sono sempre informati e disponibili a rispodere alle vostre domande sul FORUM – GRUPPO ESPERTI.

Lazio – Roma: il derby della capitale

PORTA: La sfida fra i portieri si presenta tra le più equilibriate: singolarmente Szczesny e Marchetti sono due ottimi portieri, dalla tecnica indiscussa. Ciò che in questo match può fare la differenza è certamente la difesa ed il centrocampo che li proteggeranno. E’ per questo motivo che i nostri esperti hanno dato un Indice di Schierabilità di 2/5 al laziale: il portiere biancoceleste affronterà il derby privo di tutti gli elementi della difesa titolare, e la squadra potrebbe soffrire gli attacchi veloci di Salah e compagni. Più tutelato il polacco della Roma che si avvale di un blocco difensivo collaudato e in pieno regime con l’avvento di Spalletti.   TERZINO DESTRO: Confronto tra Mauricio e Florenzi che rappresentano in pieno l’andamento delle stagioni delle squadre. Il laziale avrà una domenica da incubo che se la vedo con Perotti o El Shaarawy, ed avrà da lavorare duro. SCONSIGLIATO. All’andata corse disperatamente dietro a Gervinho senza prenderlo mai! Florenzi ha risentito del cambio di allenatore, ma ora è divenuto un terzino di tutto rispetto. DIFENSORE CENTRALE DESTRO: Prosegue la sagra dell’esordiente con Bisevac che si presenta alla sua prima stracittadina. Gli esperti Lazio sconsigliano a pieno tutta la difesa biancoceleste, anche il neo acquisto firmato Tare/Lotito. SCONSIGLIATO. Manolas dovrà tenere a bada Klose o Matri, ma quest’anno è un difensore di assoluto affidamento, da modificatore! DIFENSORE CENTRALE SINISTROHoedt sarà al fianco di Bisevac affrontando Dzeko o un “falso nueve” alla Perotti. Difficile affidarsi a lui per questo match. SCONSIGLIATO. Rudiger non splende certo per media voto, ma garantisce sempre ottime prestazioni. TERZINO SINISTRO: Volete schierare Braafheid contro Salah? fate voi… non vogliamo sentire lamentele. SCONSIGLIATO. Avete in mente di mettere Digne e gustarvi lo scontro con Candreva su quel fazzoletto di campo? potrebbe andare bene o malissimo… è un bel rischio. MEDIANO CENTRALE: Siamo nel cuore del “derby”, Biglia vs Keità. Il laziale è una garanzia in termini di prestazioni, e potrebbe anche tirare fuori un jolly da piazzato, per questo gli esperti Lazio fanno il suo nome come unico CONSIGLIATO. Quanto a Keità che dire: Spalletti l’ha valorizzato e l’ha messo al centro della regia giallorossa, potrebbe portarvi un buon voto, ma nulla di più. Intanto date uno sguardo a questo pezzo sul malese: KEITA’, L?UOMO IN PIU’ DI SPALLETTI MEZZALA DESTRAM.Savic ha risentito sicuramente dell’annata storta della Lazio. Il talento balcanico ha dimostrato di avere grandi doti, e di essere un centrocampista affidabile e di sicuro avvenire, potrebbe essere una carta da giocare, ma valutando bene le alternative. Da Serbia a Bosnia arriviamo a Miralem Pjanic: non ci sono parole per descrivere l’annata di questo calciatore che sta stupendo tutti, entrando di diritto nelle wishlist delle squadre di mezza Europa. DA METTERE AD OCCHI CHIUSI. MEZZALA SINISTRAParolo e Nainggolan sono giocatori molto simili per doti atletiche e tattiche. Il laziale non sta andando proprio bene, molto meglio il romanista, ed anche per questo match preferiremmo schierare il belga. Radja sembra in calo, ma le statistiche dicono il contrario: RADJA NAINGGOLAN, IL SUO RENDIMENTO. ALA DESTRA: Sfida nella sfida quella tra Candreva e Salah. Escludendo Pjanic, sono gli altri due principali indiziati a spaccare la partita in due con le loro giocate. L’egiziano è CONSIGLIATO perché gode di uno stato di forma psicofisica importante ed è supportato da una squadra in momento positivo. Candreva al contrario sembra segnare il passo, forse influenzato dalle voci di mercato, ma non è detto che come POSSIBILE SORPRESA possa portare prestazione positiva magari con bonus. La sua tagione non è terminata ancora: IL FINALE DI STAGIONE DI CANDREVA: COSA ASPETTARSI. CENTRAVANTI: La pagina peggiore di questa fantasfida. Tra Klose pronto ad abbandonare la Lazio ad un’età importante, e la stagione a tratti allucinante di Dzeko è veramente un terno a lotto scegliere uno dei due. Il romanista tra l’altro rischia di finire in panchina inserito in un ballottaggio serrato con El Shaarawy per una maglia da titolare. Difficile a dirsi… forse una chance in più per il bosniaco, supportato da una Roma in forma. ALA SINISTRAPerotti vs F.Anderson. Chi scegliereste? vogliamo dare una chance all’argentino al suo primo derby che se la vedrà con Mauricio o Patric? F.Anderson è il solito giocatore che gioca a corrente alternata… ci sarà Florenzi su di lui. Consigliamo la SCOMMESSA Perotti.   Non sveliamo la nostra idea sul risultato finale, a noi interessano bonus e malus: una partita da over sarebbe l’ideale per ogni fantallenatore, tranne per chi ha i portieri! Rimandiamo il verdetto finale al campo, i nostri CONSIGLIATI, SCONGLIATI e POSSIBILI SORPRESE per questo Derby della Capitale sono tutti qui. In bocca al lupo… anzi all’aquila a tutti!  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy