Juventus, infortunio al polpaccio per Chiellini

Juventus, infortunio al polpaccio per Chiellini

Nuovo problema al polpaccio per il difensore bianconero, sostituito dopo 9 minuti del secondo tempo

Giorgio Chiellini è stato costretto a lasciare il campo al 54° di Juventus-Empoli. Il difensore bianconero ha accusato un problema al polpaccio ed è stato sostituito da Cuadrado.

Juventus, infortunio al polpaccio per Chiellini

Nuovo problema al polpaccio per Chiellini che nel corso del secondo tempo si è dovuto fermare ed è stato costretto al cambio. Per il difensore bianconero è l’ennesimo problema muscolare di questo sfortunato 2016.
Gli accertamenti per capire l’entità dell’infortunio saranno svolti, probabilmente, nella giornata di domani. Difficilmente il difensore sarà a disposizione per la gara contro il Milan.

AGGIORNAMENTO 3/04

Filtra ottimismo sulle condizioni di Chiellini ma per conoscere le reali condizioni del difensore bisognerà attendere la giornata di lunedì. Ecco, comunque, le parole di Allegri nel post partita: “Chiellini ha sentito un indolenzimento all’adduttore, vediamo cosa ha e cosa non ha. Tra l’altro stava bene, era fuori da due mesi, era dieci giorni che lavorava con la squadra, spero sia solo un risvolto piscologico, magari ha sentito un piccolo allarme e si è subito fermato”

AGGIORNAMENTO 4/04

La Juventus comunica che gli esami effettuati da Chiellini “hanno evidenziato una lesione di primo grado del muscolo adduttore lungo della coscia destra. Saranno necessari circa 20 giorni per la piena ripresa agonistica”. Il difensore salterà, quindi, le gare con Milan, Palermo e Lazio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy