Juventus, Bentancur e il bonus pesante che non t’aspetti

Juventus, Bentancur e il bonus pesante che non t’aspetti

Il giovane centrocampista bianconero ha siglato la prima rete nel 2-0 con cui la Juve si è imposta sull’Udinese, collezionando anche il suo primo +3 al Fantacalcio.

di Fabiola Graziano

La Juventus centra a Udine la sua decima vittoria stagionale consecutiva e Rodrigo Bentancur centra la sua prima rete con la maglia bianconera.

Una partita, quella alla Dacia Arena, contenuta nella prima mezzora di gioco, in cui la Vecchia Signora si era resa pericolosa in ben poche occasioni, e sbloccata al 33’ proprio dall’incornata del giovane uruguaiano che, desideroso di dare il proprio contributo alla causa bianconera, ha battuto Scuffet avventandosi su un pallone destinato a Cristiano Ronaldo, autore poi del definitivo 0-2.

Una prova, quella di Bentancur, volta a ripagare nel migliore dei modi la fiducia concessagli nell’ultimo periodo da Massimiliano Allegri.

JUVENTUS, BENTANCUR: DALLA MOMENTANEA TITOLARITÀ AL GOAL

Non a caso, complici i due infortuni ravvicinati di Sami Khedira, il numero 30 bianconero si è ritagliato sempre più spazio nell’undici del tecnico livornese, che al momento sembra preferirlo a un Emre Can ancora bisognoso di un po’ di tempo per ambientarsi appieno nel calcio italiano. Così Bentancur, già apprezzato in patria per essersi meritatamente preso le chiavi del centrocampo dell’Uruguay, è riuscito a racimolare minuti e voti che, fatta eccezione per la quinta giornata a Frosinone (dove tra l’altro, l’intera Juventus ha faticato fino all’80’, ndr), sono stati sempre sufficienti.

Fino all’exploit di questa sera: partito per la terza volta titolare, il numero 30 bianconero ha inaugurato la serata contribuendo a portare a casa gli ultimi 3 punti utili prima della sosta per le Nazionali e soprattutto regalando un inaspettato quanto ben accetto +3 ai suoi fantapossessori.

JUVENTUS, BENTANCUR: COSA ASPETTARSI AL FANTACALCIO?

Tuttavia, la buona prestazione centrata contro la squadra di Velázquez non può e non deve far lievitare gli entusiasmi attorno a Bentancur. Il centrocampista uruguaiano rimane comunque una riserva nello scacchiere di Allegri, nonché un 5°-6° slot nelle rose dei suoi fantallenatori. Ma se è vero che la Juventus è in crescita, come dichiarato dallo stesso Mister Max nel post-Udine, allora anche il giovane Rodrigo potrebbe crescere ulteriormente sfruttando al meglio le sue occasioni (che con il rientro di Khedira andranno inevitabilmente a diminuire) e riservando sorprese in fatto di bonus.

Certo, visto il ruolo, il cartellino giallo è sempre dietro l’angolo (1 in 6 presenze), ma la scommessa è alquanto allettante ragion per cui, qualora nella vostra lega sfruttaste la sosta come tempo per gli scambi, potreste di sicuro fare un pensierino su Bentancur, valutando accuratamente se vi conviene cedere la contropartita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy