Jakub Jankto – Scheda estiva Fantacalcio

Jakub Jankto – Scheda estiva Fantacalcio

Il centrocampista bianconero è stata una vera e propria sorpresa nella scorsa stagione, partito come riserva con l’arrivo di Delneri si è saputo ritagliare il posto da titolare. Cosa aspettarsi da lui per l’anno prossimo? riuscirà a ripetersi o addirittura migliorare il suo rendimento?

di Mauro Miani, @mauromiani90
Udinese - Jankto

È partita una nuova rubrica della redazione di Fantamagazine: ogni giorno analizzeremo la stagione di uno dei protagonisti di questa Serie A 2016-2017, cercando per quanto possibile di tracciarne anche l’eventuale cammino per l’anno venturo.

Ad Agosto Jakub Jankto era segnalato da tutti come un gran prospetto, ma alla prima vera esperienza in serie A i dubbi erano più grandi delle certezze. 38 partite di campionato dopo però il campo ha detto che il ceco classe 1996 è uno dei giovani più interessanti del panorama italiano, per lui 5 gol e 3 assist tutti maturati sotto la guida di Delneri. Non una gran sorpresa per chi aveva avuto modo di seguirlo la stagione precedente in serie B con la maglia dell’Ascoli, il centrocampista in 33 presenze mise a segno ben 5 gol e 6 assist. L’Udinese si è subito tutelata rinnovandolo fino al 2021, per fare il grande salto dunque c’è ancora tempo.

FANTASTATISTICHE 2016-2017


Presenze: 29
Gol: 5
Assist: 3
Media Voto: 6.18
Fantamedia: 6.78
Ammonizioni: 6
Espulsioni: 0


Nella prima parte di stagione Jankto, con mister Iachini, pagava molto il modulo che era il 3-4-2-1 e che lo vedeva come alternativa agli esterni sinistri. Con Delneri invece c’è stato subito un feeling totalmente diverso venendo fin da subito lanciato titolare contro la Juventus, complice anche qualche assenza, e ripagando la fiducia con il gol del momentaneo vantaggio. Il mister friulano ha saputo fin da subito sfruttare le qualità del centrocampista ceco, che ha ripagato la fiducia sfornando gol e assist. Jankto andato invenduto in molte aste estive è diventato un quasi un must-have nel mercato di riparazione, spettacolare il trittico di partite a cavallo di Marzo ed Aprile contro Pescara, Palermo e Torino: 3 gol e 2 assist. Una serie di bonus niente male, peccato che siano anche stati gli ultimi portati dal centrocampista.

STAGIONE 2017-2018: COSA ASPETTARCI?

Jakub Jankto nonostante le offerte dovrebbe restare ancora ad Udine per la prossima stagione, sia perché le offerte al momento non sono ritenute congrue sia perché il giocatore potrebbe ancora crescere ed aumentarne la valutazione. Il rinnovo di Delneri è stata sicuramente un’ottima notizia in vista della prossima stagione, con lui in panchina possiamo stare certi che Jankto sarà titolare, sia come mezzala nel caso si dovesse proseguire con il 4-3-3 sia come esterno nell’eventuale 4-4-2. Come esterno forse potrebbe pagare qualcosa dal punto di vista della lucidità visto che è un ruolo che richiede parecchio sacrificio, ma anche quando agisce da mezzala ha la tendenza ad allargarsi molto per cui la differenza fra i due ruoli non dovrebbe essere così marcata. Il bottino maturato nella stagione passata è stato già di per se più che interessante, la sensazione però è che negli anni prossimi il giocatore possa diventare un tassello importante per il fantacalcio. La sua bravura negli inserimenti, il suo ottimo tiro da fuori ne fanno il prototipo perfetto per il centrocampista da 5/6 gol quasi sicuri, molto però dipenderà dall’Udinese. Migliore sarà la squadra più sarà facile per Jankto poter replicare e perché no migliorare quanto fatto vedere nella scorsa stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy