Immobile – El Shaarawy: chi scegliere al fantacalcio?

Immobile – El Shaarawy: chi scegliere al fantacalcio?

Scegliere non è facile, ma Immobile ed El Shaarawy rappresentano, in questa sessione invernale di mercato, le prime scelte nel ruolo di attaccante. Gusti, impressioni ed idee si susseguono, ma un’analisi dettagliata dei due calciatori, e del contesto tattico in cui si stanno inserendo, potrebbe agevolare ogni appassionato di fantacalcio nella gestione delle offerte in sede d’asta di riparazione.

Immobile o El Shaarawy? Il dubbio amletico

Ciro è tornato! Dopo aver vagato per mezza Europa tra Bundesliga e Liga, Immobile torna alla corte di Ventura; abbiamo tutti negli occhi il campionato 2013/2014 in cui, supportato da Cerci, ha fatto valanghe di gol vincendo la classifica cannonieri con 22 reti.
La sua nuova avventura comincia nel migliore dei modi: nel 3-5-2 di Ventura trova subito spazio al fianco del “Gallo” Belotti e, grazie alla cessione di Quagliarella alla Samp, avrà la certezza del posto da titolare. Bonus sempre in canna come finalizzatore, rigorista ed assistman della squadra granata che, a dispetto di un momento di appannamento, propone sempre un gioco offensivo.
El Shaarawy atterra nella Capitale invece con un volo proveniente da Monaco: la squadra del Principato l’ha scaricato dopo soli 6 mesi prima che il fatidico “obbligo di riscatto” si concretizzasse alla venticinquesima presenza. Prestazioni alternanti e due soli gol suddivisi tra Europa League e Ligue 1 hanno fatto sì che Stephen si dovesse rimettere in gioco, anche in ottica Europei per strappare un biglietto aereo per la Francia. Partenza lampo con due gol di pregevole fattura, corsa e dinamicità. Esterno d’attacco a tre, o del centrocampo a 5 (volendo pure trequartista) potrebbe trovare spesso spazio in un turn over ragionato che una rosa ampia come la Roma applica durante tutta la stagione. L’approccio psicologico è quello che fa nascere i maggiori dubbi, viste le stagioni precedenti, ma se il ragazzo dovesse continuare sulla falsa riga di questo avvio sarebbe sicuramente una carta vincente per Spalletti e per tutti gli appassionati di fantacalcio.

Chi scegliere quindi fra i due?

Tralasciando i gusti personali, che lasciano il tempo che trovano in quanto influenzati da amori fantacalcistici regressi, la scelta non è cosi semplice. Se state cercando una punta titolarissimta, fulcro del gioco d’attacco in una squadra di metà classifica il nome che fa per voi allora è certamente quello di Immobile; se invece volete fare la super-scommessa e provare a prendere un attaccante che potrebbe ritrovarsi impelagato in un ampio turn over ma che, allo stesso tempo, potrebbe esplodere definitivamente proseguendo il rendimento delle sue prime uscite, il vostro crack è certamente El Shaarawy.
La sfida tra i due nuovi arrivi è aperta, ed entrambi sanno che l’occhio vigile di Conte si posa sui loro piedi per cercare di avere un uomo in più in terra transalpina.
Voi fate il vostro gioco… ed in bocca al lupo!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy