Frosinone, capitolo terzini: chi scegliere tra M.Ciofani e Molinaro?

Frosinone, capitolo terzini: chi scegliere tra M.Ciofani e Molinaro?

Due possibili colpi low-cost da tenere d’occhio nel corso dell’asta agostana. Ma chi tra i due ha più chance di far bene in ottica Fantacalcio? Diamo uno sguardo insieme.

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Dopo una stagione sofferta è finalmente arrivato il tanto atteso ritorno in A per il Frosinone. Pur essendo in pieno mercato, grazie al 3-5-2 impostato da Longo anche nel ritiro estivo, molti fantallenatori hanno segnato sui propri taccuini i nomi dei terzini giallazzurri, per via della loro posizione avanzata in campo. Ma chi sarà maggiormente appetibile tra M.Ciofani e Molinaro (svincolatosi dopo l’esperienza col Torino) al Fantacalcio? Ecco cosa ne pensano i nostri esperti nello specifico su di loro:

”Tra i due il migliore sembrerebbe M.Ciofani. Ma vediamo un attimo meglio il perché:

Capitolo terzino destro: ad oggi abbiamo M.Ciofani e il giovane Ghiglione, arrivato proprio in questa sessione e qui, a meno di nuove sorprese, visto anche e soprattutto l’infortunio di Paganini che lo terrà fermo fino a dicembre minimo, le gerarchie sembrano ben delineate. Probabilmente sarà l’esterno che più spingerà tra i due titolari, ma comunque anche qui, non dovrebbe essere preso come vostro titolare indiscusso, ma come tappabuchi, da inserire in quelle partite dove si pensa che il Frosinone possa giocarsela.

Capitolo terzino sinistro: al momento ci sono Molinaro e Beghetto, con il primo che parte davanti nelle gerarchie ed il secondo che ha faticato tremendamente a racimolare presenze anche in B (partito con i galloni da titolare, è stato via via accantonato in favore di Crivello). Ecco lo storico presenze di Molinaro, papabile titolare:

17/18 = 20
16/17 = 10
15/14 = 27
14/15 = 24
13/14 = 16

Molinaro in pratica non registra le 30 presenze dalla stagione 2007/2008 quando ancora giocava nella Juventus, va da se che tutto possiamo chiedergli, tranne che un voto costante, e per di più neanche elevato. Bonus? Mah, un paio di assist forse e sicuramente saranno difficili da prevedere. Insomma, non fateci troppo affidamento se non per il voto in caso d’emergenza.

Ricordiamo sempre che parliamo di una neopromossa e che il mercato non è ancora finito, anzi, si parla ancora di altri innesti che dovrebbero arrivare entro il 10 agosto, con tanto di uscite, quindi molte cose potrebbero anche cambiare”.

E voi, punterete uno dei due come possibile colpo low-cost completa reparto oppure deciderete di virare altrove?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy