Frosinone, arriva Viviani: occasione o flop al Fantacalcio?

Frosinone, arriva Viviani: occasione o flop al Fantacalcio?

Il centrocampista, arrivato dalla Spal, cerca l’ennesimo rilancio.

di Fabio Cancemi

Arriva un nuovo innesto nella mediana del Frosinone. Si tratta del regista Federico Viviani, appena prelevato dalla Spal. Per il giocatore, ormai 26enne, l’esperienza con i ciociari potrebbe rappresentare davvero una sorta di ultima occasione a questi livelli.

FROSINONE, LE PROSPETTIVE PER VIVIANI

Il regista scuola Roma si trova al suo quarto anno consecutivo in Serie A e ha vestito, tra le altre, le maglie di Verona, Bologna e Spal. In realtà, le qualità tecniche che mostrava già giovanissimo, lasciavano presagire una carriera senz’altro diversa. Ciononostante, il suo sviluppo ad alti livelli sembra essersi arrestato da un po’ di tempo e, dopo una stagione da titolare tra le fila estensi, Viviani si è trovato quest’anno a costituire una seconda scelta per Semplici. Inevitabile, allora, la decisione di cambiare aria accasandosi al Frosinone.

Il centrocampista è in possesso di ottimi piedi, buone capacità balistiche sui piazzati e visione di gioco. E’ plausibile aspettarsi che il regista non si sia spostato da Ferrara per scaldare perennemente la panchina ciociara. D’altro canto, dovrà certamente guadagnarsi il posto di settimana in settimana lottando con Maiello. La titolarità, dunque, è tutt’altro che assicurata: magari collezionerà le sue buone presenze da titolare e non, ma non possiamo aspettarci un elemento inamovibile, anzi, la prudenza è d’obbligo nel suo caso. Non ignoriamo, comunque, il vantaggio che ha l’ex Spal, ossia quello di conoscere bene il campionato di Serie A, al contrario di Maiello. Non è altresì da escludere che, una volta inserito nei meccanismi, il giocatore possa anche rivestire un ruolo importante nella squadra.

L’altro aspetto che potrebbe rendere appetibile Viviani al Fantacalcio è, indubbiamente, l’abilità sui calci piazzati. Ma, anche in quest’ambito, il buon Federico dovrà fare i conti con Camillo Ciano, tiratore scelto per i piazzati del Frosinone. Potrà occuparsi, certamente, dei calci di punizione ottenuti sul versante sinistro del campo, essendo più indicato di Ciano che è un mancino. Ad ogni modo, contrariamente a come avveniva nella Spal, i piazzati non saranno sua esclusiva.

FROSINONE, VIVIANI AL FANTACALCIO

A livello fantacalcistico, Viviani potrebbe risultare interessante per due aspetti principali: la titolarità e la pericolosità sui piazzati. Come analizzato sopra però, dovrà lottare per un posto da titolare, specialmente all’inizio, e i calci piazzati saranno per la maggiore affidati a Camillo Ciano. Tutto ciò porta a ritenere il regista ex Spal una grossa scommessa da ultimi slot in leghe molto numerose o, al limite, un acquisto a copertura di Maiello in leghe numerosissime, ove la titolarità può essere un fattore determinante. Specifichiamo però, come il centrocampista non sia un innesto da escludere a priori: qualora trovasse la giusta forma fisica e mentale, infatti, potrebbe essere un giocatore importante per una realtà come quella frusinate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy