Focus on – Stefan Silva, Palermo: la scheda fantacalcio

Focus on – Stefan Silva, Palermo: la scheda fantacalcio

La colonia svedese in casa Palermo si arricchisce di un altro acquisto: nuovo Nestorovski o un altro flop “zampariniano”?

Maglia numero 9 sulle spalle, contratto firmato con il Palermo fino al 2021 e tanta voglia di far bene. Sono queste le premesse con cui arriva Stefan Silva in Sicilia, direttamente dal GIF Sundsvall, club della massima serie svedese. Svezia? Ebbene sì, perché Stefan è nativo di Stoccolma, ma dalle chiare origini sudamericane, precisamente cilene. “Per me essere qui è un sogno che si realizza, conosco già Quaison e sono sicuro mi ambienterò presto. Sono un attaccante che preferisce giocare sulla sinistra”: queste le prime parole dell’attaccante scandinavo una volta atterrato all’Aeroporto Punta Raisi di Palermo. Vediamo insieme le sue caratteristiche tecniche e che utilità avrà al fantacalcio.


Titolarità: Discreto

Salute: Ottimo

Bonus: Sufficiente

No Malus: Ottimo

Lega a 8: 6° slot

Lega a 10: 6° slot


STEFAN SILVA: LE CARATTERISTICHE TECNICHE

Come dichiarato dallo stesso giocatore, il suo ruolo preferito è quello di attaccante che parte da sinistra per poi accentrarsi spesso, magari in appoggio ad un’altra punta. La posizione in campo che ha ricoperto nella maggior parte della sua carriera è però quella di centravanti di riferimento. Classe 1990, ha nel dribbling e nella corsa i suoi fondamentali migliori. Quello che manca è però il killer instinct da attaccante puro: infatti in 30 presenze nella Allsvenksan, il massimo campionato svedese, sono stati soltanto 7 i gol, conditi da tre assist. Un po’ poco per dimostrare di essere all’altezza di un campionato difficile come la Serie A. La sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo è stata quella 2014, con la maglia dell’IK Siriusm nell’equivalente Serie B nostrana, quando ha siglato 15 gol in 30 presenze. Se consideriamo proprio che fino a due anni fa giocava nelle serie minori svedesi, farsi qualche domanda sul suo possibile rendimento è sicuramente lecito. Arriva a Palermo come vice Nestorovski, date le sue caratteristiche da attaccante di manovra può prenderne anche le veci in qualche occasione; non è da escludere però un suo impiego in appoggio alla prima punta. In questo video possiamo vedere un estratto delle sue migliori giocate della scorsa stagione:

Le migliori giocate con la maglia del GIF Sundsvall

STEFAN SILVA: CHE UTILITÀ AL FANTACALCIO?

La domanda sorge spontanea: Stefan Silva può essere fantacalcisticamente appetibile? La risposta al momento è no. Parliamo di un giocatore totalmente sconosciuto al grande pubblico, ma non è questo il punto: il problema è che anche in campionati dal basso livello tecnico come quelli nordici non si è distinto particolarmente. Quindi per il momento potete valutare un suo acquisto solo come scommessa da ultimissimo slot. Dovrebbe essere listato attaccante, se non ci fosse veramente nulla di meglio in giro e nel caso aveste in squadra anche Nestorovski potete farci un pensierino, ma proprio come ultima spiaggia…il rischio di ritrovarsi in rosa un Sallai, un Balogh, un Trajkovski, insomma tutti giocatori rosanero che si sono rivelati non all’altezza, è abbastanza alto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy