Fantascambi – Douglas Costa o Milinkovic-Savic?

Fantascambi – Douglas Costa o Milinkovic-Savic?

Nuova analisi di uno scambio veramente difficile da valutare.

di Luca Furfaro, @Luca69028030

Ritorna la tanto attesa rubrica Fantascambi, con uno scambio a centrocampo tra due dei migliori giocatori della stagione 2017-18. Il nuovo campionato però non è cominciato nel migliore dei modi per Douglas Costa e Milinkovic-Savic, che per vari motivi non sono riusciti nemmeno ad avvicinarsi alle prestazioni dello scorso anno. Ma andiamo ad analizzare la situazione di questi due giocatori nel dettaglio.

DOUGLAS COSTA, UN INIZIO COMPLICATO SOTTO MOLTI ASPETTI

Inevitabile, quando si parla dell’inizio di stagione di Douglas Costa, non pensare al brutto episodio dello sputo a Di Francesco. Episodio che oltre al -2 condito da un 4 secco in pagella, ha lasciato i fantallenatori senza il loro top player per ben 4 giornate. Inoltre appena 3 giorni dopo il fattaccio, il brasiliano ha patito un fastidioso infortunio alla caviglia in Champions League contro il Valencia che lo ha tenuto fermo per circa un mese. Il rientro da squalifica e infortunio non è stato dei migliori, il brasiliano sembra aver perso il posto da titolare grazie al ritrovato Dybala e a un Bernardeschi sempre più considerato da mister Allegri. Douglas Costa di certo ritroverà la forma migliore ma dovrà sempre fare i conti con una concorrenza spietata in attacco che non gli garantirà mai la titolarità indiscussa.

MILINKOVIC E QUEL PESO DEI 180 MILIONI

La cifra sparata da Lotito in estate era un modo per spaventare eventuali sirene che potessero allettare il centrocampista serbo, tra i più ricercati centrocampisti al mondo durante l’ultima sessione di mercato. La valutazione però sembra aver caricato eccessivamente di responsabilità il giocatore di Inzaghi, che in questo inizio di stagione non è proprio riuscito a dimostrare tutto il proprio valore. Sicuramente le prestazioni della Lazio sono complessivamente diminuite di livello rispetto allo straordinario cammino del 2017-18 e ciò non ha aiutato Milinkovic che però quando chiamato a risollevare i compagni grazie alle sue grandi qualità non ha risposto presente. Difficile pensare che il rendimento del giocatore ex-Genk possa rimanere così basso, ma sicuramente sono da monitorare le motivazioni di un giocatore che in estate aveva assaporato offerte dai più grandi club d’Europa.

FANTASCAMBI, CHI PRENDERE TRA I DUE?

La situazione sembra abbastanza chiara, sebbene il rendimento non sia stato dei migliori, Milinkovic Savic è uno dei pilastri di una grande squadra come la Lazio, che anche quest’anno sarà in lotterà per il posto in Champions League. Douglas Costa soffrirà parecchio la concorrenza che lui in particolare sembra patire perdendo quella spensieratezza in campo che ne ha contraddistinto le prestazioni del passato. Milinkovic è la scelta migliore tra i due, senza però dimenticarsi delle immense qualità del brasiliano, che senza dubbio regaleranno ancora molte gioie (e bonus) ai suoi possessori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy