Fantacalcio Spal: la scommessa Alex Meret

Fantacalcio Spal: la scommessa Alex Meret

Il giovanissimo portiere della SPAL è da poco rientrato da un brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per tutta la prima metà di stagione. Scopriamo quali saranno le sue prospettive per il prosieguo della stagione.

di Giovanni Sichel

18 maggio 2017, stadio Paolo Mazza: l’ultima volta in campo in una gara ufficiale per il portiere Alex Meret, classe 1997. Da quel momento in poi è cominciato un calvario personale che porta il nome di pubalgia.  In estate prima è costretto a saltare Mondiali U20 ed Europei U21, poi la preparazione atletica con la SPAL in vista del ritorno in Serie A. Quando, ai primi di ottobre, il rientro sembra vicino ecco il riacutizzarsi della pubalgia che lo costringe ad un intervento chirurgico: un altro stop fino alla fine di novembre. A metà dicembre, finalmente, rientra tra i convocati ed ora è pronto a mettersi a disposizione di mister Semplici e della compagine ferrarese.

MERET: TITOLARE O RISERVA

Quello che più interessa i fantallenatori italiani è proprio il futuro del portiere di origine friulana. A contendersi il posto con Meret c’è un altro giovane portiere, Alfred Gomis, classe 1993, che nelle venti partite finora disputate non ha certo sfigurato. Il portiere italo-senegalese nei 20 match finora disputati ha strappato una media voto di 6.38 (terzo miglior portiere con almeno 20 presenze su 20, quinto se consideriamo i portieri con almeno 10 presenze), una fanta-media di 4.62 con 38 gol subiti.

In questi giorni, intervistato in merito alla rivalità con Gomis da “La Nuova Ferrara”, Alex Meret ha dichiarato: «Alfred ha fatto e sta facendo grandissime prestazioni, io sono molto contento di questo perché dal suo rendimento ne ha tratto giovamento tutta la squadra. Tutti ne abbiamo beneficiato e siamo un grande gruppo. Ribadisco: c’è un allenatore e prenderà le sue decisioni, a me sta farmi trovare pronto. Questo suo grandissimo girone di andata deve essere uno stimolo per me per fare sempre meglio».

Parole non troppo diverse dalle dichiarazioni rilasciate da Alfred Gomis alla “Gazzetta dello Sport” il 22 Dicembre dell’anno appena conclusosi: «Meret è un bravissimo ragazzo e mi dispiace sia rimasto fuori a lungo per infortunio. Adesso è tornato e credo che la concorrenza faccia sempre bene. Poi deciderà Semplici a chi toccherà giocare». 

Intervistato sul rientro di Meret da “Radio Sportiva”, mister Semplici, non si espone molto e, nonostante confermi la grande stagione fatta fin qui da Gomis, lascia aperta ogni possibilità: «Meret? Sta rientrando, adesso è a posto, da qui in avanti spero ci dia una mano anche se Gomis sta facendo un campionato strepitoso».

MERET: COSA FARE AL FANTACALCIO

Inutile negare che si tratti di una situazione complicata. Se da un lato abbiamo uno dei portieri più attesi per il futuro del movimento calcistico italiano, dall’altro c’è un numero uno capace di sorprendere tutti a suon di ottime prestazioni. Mister Semplici dovrà decidere se rilanciare il giovane friulano o se mantenere l’equilibrio trovato in questa prima metà di stagione.  Negli ultimi giorni è anche circolata la voce di una possibile partenza in prestito per Meret, ma è lo stesso interessato, nell’intervista sopracitata, a fugare ogni dubbio: «Io sono contento di rimanere qui fino al termine della stagione, sono stato contento in estate quando si è concretizzata la possibilità di tornare alla SPAL e il mio desiderio è quello di rimanere a Ferrara».

Dal nostro punto di vista, almeno nelle prossime giornate, Gomis dovrebbe mantenere il posto da titolare e Meret dovrebbe accomodarsi in panchina. Il ballottaggio fra i due, però, sarà serratissimo con l’avanzare di questa seconda metà di campionato e non escludiamo che Meret possa guadagnarsi qualche presenza nell’undici titolare. In conclusione, se state cercando una certezza, ma non potete prendere anche Gomis, è meglio guardare altrove. Se invece potete prendere anche Gomis o siete alla ricerca di una super scommessa, soprattutto in ottica riconferme, Meret è il portiere giusto per voi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy