Fantacalcio Inter – D’Ambrosio, il jolly difensivo di Mancini

Fantacalcio Inter – D’Ambrosio, il jolly difensivo di Mancini

L’esterno di Mancini è artefice di due gol nelle ultime quattro partite in campionato

Se avete avuto la pazienza di tenerlo nella vostra rosa, D’Ambrosio si sta adesso rivelando un ottimo difensore in ottica fantacalcio. L’esterno dell’Inter sta stupendo tutti come rendimento ed apporto di bonus, anche pesanti.

Fantacalcio Inter – D’Ambrosio, il jolly difensivo di Mancini

Era il 30 gennaio 2014 quando l’Inter acquistò D’Ambrosio dal Torino: il difensore si stava ben comportando con prestazione importanti, anche se la sua MV si è sempre aggirata al di sotto del 6.00 (MV 5.98 nel 2012/2013, 5.77 nel 2013/2014, 5.77 nel 2014/2015, ed ora, nella stagione 2015/2016, MV 5.77). Nulla di eclatante se non si considerassero i bonus: almeno un paio di reti messe a segno in ogni campionato, e qualche assist. I gialli? Sempre pochi, mai così tanti da condizionare una FM che quest’anno è arrivata sino al 6.14 pur avendo ottenuto 3 gialli ed un rosso. D’Ambrosio rappresenta in fondo una una discreta scelta per le fantarose in campionati da almeno dieci partecipanti, non tanto in ottica modificatore, quanto per sfruttare eventuali bonus. In un fantacalcio ad 8 può essere invece preso come ultimo slot, da sfruttare nei match più semplici. D_Ambrosio

Come gestire D’Ambrosio? Quando lo si può schierare?

Sicuramente in casa si può schierare, a dispetto di un turn over che lo potrebbe vedere accomodarsi in panchina in qualche occasione. Seguendo le news sulla sua titolarità lo si potrà di volta in volta inserire nella vostra formazione iniziale, magari coprendosi con un difensore dal voto certo. In generale però l’analisi schierabilità per D’Ambrosio va fatta su una base tecnico-tattica analizzando due fattori: in primis il suo avversario di fascia e le sue qualità offensive che, se spiccate, potrebbero metterlo in difficoltà andando ad intaccare la sua votazione; altro dato certamente da valutare la forza dell’avversario dell’Inter sui calci piazzati, perché è proprio da li che Danilo D’Ambrosio, proiettandosi in area avversaria, porta i bonus pesanti.

fonte dati Gazzetta.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy