Fantacalcio Genoa: aria fresca con Medeiros e Bessa

Fantacalcio Genoa: aria fresca con Medeiros e Bessa

La partita di sabato con il Crotone è stata decisa sull’asse Medeiros-Bessa, due piccole sorprese per il finale di stagione.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

La vittoria di sabato a Marassi per 1-0 sul Crotone permette al Genoa di navigare in mari tranquilli per le prossime sei giornate. Dalla situazione pericolante in cui è stato accolto Ballardini all’andata, avventura tra l’altro iniziata con una vittoria sempre sui pitagorici, ad una posizione in classifica solida e consolidata del ritorno. La mano del nuovo tecnico si vede ed è stata già decantata in tutte le salse, ma ora, dopo mesi di canovaccio tattico fisso, Ballardini può permettersi di inserire delle new-entry come gli acquisti di gennaio Medeiros e Bessa. Cerchiamo di trarre spunti interessanti per il Fantacalcio da quanto successo nelle ultime uscite dei Grifoni.

MEDEIROS-BESSA: PERCHE’ GIOCANO?

Il portoghese è partito inaspettatamente titolare, superando la concorrenza di Pandev, Lapadula e dell’acciaccato Taarabt. Le alternative a Ballardini non mancano e il profilo del portoghese è l’esatto complemento del compagno di reparto Galabinov. Contro il Cagliari ha messo in luce il suo mancino raffinato, tipico delle estrose ali di scuola lusitana, con un goal che rispecchia esattamente ciò che può dare nel rettangolo verde: qualità nelle giocate.

Per chi se lo fosse perso, ecco il goal di Medeiros contro il Cagliari:
https://www.youtube.com/watch?v=oaCN-iYJ7fE

Bessa, invece, è partito titolare a causa dell’assenza dello squalificato Rigoni. Tuttavia, l’italo-brasiliano non ha demeritato e ha dimostrato che, con Medeiros in grado di liberare l’area, può colpire più volte inserendosi alle spalle dei difensori. Il goal contro gli Squali ne è stato una prova e la conferma è arrivata pochi minuti dopo: no-look del portoghese, cross in area e Bessa svirgola ad un passo da Cordaz.

Il goal sull’asse Medeiros-Bessahttps://www.youtube.com/watch?v=h1MptzfNIwo

MEDEIROS-BESSA: GLI SPUNTI PER IL FANTACALCIO

Entrambi si candidano come sorprese per questo finale di stagione: il Genoa è pressoché salvo e quindi ora potrebbe giocare chi ha avuto meno spazio e mettersi in mostra per vetrine di mercato o, semplicemente, per scalare gerarchie in vista della prossima stagione.

Bessa rimarrà ancora un anno al Genoa, le alternative in mezzo al campo hanno più primavere alle spalle di lui e potrebbe dare una ventata d’aria fresca ad un reparto molto esperto.

Anche Medeiros è in prestito per 18 mesi e la collocazione in campo alla Suso promette bene. Il Grifone si trova così due giocatori che vogliono riscattarsi in squadra, e in passato Marassi ha già rilanciato diversi talenti smarriti. Che siano Medeiros e Bessa i nuovi x-factor in maglia rossoblù? Per ora possiamo solo dirvi di tenerli d’occhio!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy