Fantacalcio, 5 attaccanti per la 32a giornata: ultima chiamata per Zaza

Fantacalcio, 5 attaccanti per la 32a giornata: ultima chiamata per Zaza

Queste le nostre scelte nel reparto avanzato per il prossimo turno!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Si torna in campo nel fine settimana, con la 32a giornata che inizierà sabato alle 15 con la sfida tra Spal e Juventus. Questo weekend calcistico si chiuderà lunedì sera con il posticipo tra Atalanta ed Empoli. Vediamo insieme 5 attaccanti da schierare al Fantacalcio in questo. turno!

FANTACALCIO, 5 ATTACCANTI PER LA 32a GIORNATA 

Kean

Moise Kean (Spal – Juventus)

Gazzetta dello Sport (MV 6,8 – FM 9,7)

5 gol nelle ultime 5 partite in cui è sceso in campo. Kean si sta imponendo alla grandissima come uno dei talenti migliori del calcio italiano, diventando anche per Allegri una pedina fondamentale in ottica turnover con vista Champions. Dovrebbe scendere in campo dal primo minuto nell’anticipo di sabato, pertanto se lo avete in rosa non potete esimervi dal schierarlo!


berardi

Domenico Berardi (Sassuolo – Parma)

Gazzetta dello Sport (MV 6,05 – FM 6,75)

Stava quasi regalando la vittoria ai suoi, nonostante sia partito inizialmente dalla panchina. Berardi come tutto il Sassuolo è stato abbastanza discontinuo nel corso della stagione, ma potrebbe regalare bonus inaspettati in questo finale di campionato. A cominciare dal derby emiliano con un Parma falcidiato dalle assenze…


kluivert

Justin Kluivert (Roma – Udinese)

Gazzetta dello Sport (MV 5,82 – FM 6,22)

Da quando Ranieri siede sulla panchina, lo spazio per il giovane Kluivert è aumentato sensibilmente. E anche le sue prestazioni piano piano stanno convincendo anche i più scettici: la scommessa di giornata è proprio lui, se lo avete ancora nella vostra rosa fateci un pensierino.


kouamé

Christian Kouamé (Sampdoria – Genoa)

Gazzetta dello Sport (MV 6,14- FM 6,59)

La rete per lui manca ormai da gennaio. Decisamente troppo, anche se non è il suo principale compito quello di segnare. La partenza di Piatek ha influito anche sulle prestazioni di Kouamé, che con il polacco si intendeva alla grande. Più difficile il lavoro con Sanabria, messo da parte nelle ultime giornate in favore di Pandev. Essendo quello di domenica un derby, come tutte le stracittadine che si rispettano vedremo un protagonista inaspettato: che sia proprio lui a portare la Lanterna dalla parte del Grifone?


Zaza Torino

Simone Zaza (Torino – Cagliari)

Gazzetta dello Sport (MV 5,7 – FM 5,88)

24 presenze, 2 gol, 8 cartellini gialli. Magrissimo il bottino fantacalcistico di Simone Zaza, che ha un rendimento praticamente da difensore di una medio piccola. Da lui ci si aspettava decisamente di più: domenica avrà l’ennesima chance per far ricredere i suoi detrattori, dato che Belotti è squalificato. Dategli un’ultima possibilità!


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy