Fantacalcio, 5 attaccanti in cerca di rilancio nel 2019

Fantacalcio, 5 attaccanti in cerca di rilancio nel 2019

Vediamo insieme 5 attaccanti che possono riscattarsi nel girone di ritorno!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini
Roma Dzeko 2018

Conclusosi il 2018, con la diciannovesima giornata del campionato di Serie A, ci ritroviamo al giro di boa della stagione. Un momento utile alle varie squadre per tirare le prime somme e guardarsi indietro cercando di rimediare agli errori commessi. Ma non è tutto, l’anno nuovo potrà costituire l’occasione del rilancio per quei giocatori che nel girone di andata non hanno potuto dare il proprio contributo o hanno deluso. Vediamo allora, riferendoci agli attaccanti, i 5 calciatori che potrebbero rilanciarsi nel 2019.


dzeko-roma

Edin Dzeko, Roma

(Gazzetta dello Sport MV 5,57 – FM 5,96)

5 gol in Champions League, un bottino davvero consistente per Edin Dzeko. Ma purtroppo fino adesso la musica è stata ben diversa in campionato, perché le reti in Serie A sono state soltanto 2, con l’ultima che risale addirittura al 6 ottobre dello scorso anno. Disastrosi quindi i suoi numeri per i possessori che avevano fatto di lui il proprio top d’attacco. Come spesso accade in questi casi, potremmo dire che peggio di così non potrebbe fare, ed è per questo che lo inseriamo tra gli attaccanti che nel 2019 possono tornare a brillare come un tempo. Lo aspetta la Roma, lo aspettano i fantallenatori: il bosniaco deve tornare necessariamente a segnare con continuità.


Antenucci Spal 2018

Mirco Antenucci, Spal

(Gazzetta dello Sport MV 5,75 – FM 6,12)

Antenucci è entrato nel cuore degli appassionati di Fantacalcio nella passata stagione, quando con 11 reti aveva guidato la Spal alla salvezza. Finora sono stati 3 i gol siglati in campionato, abbastanza in linea con i 4 messi a segno alla fine del girone d’andata dello scorso campionato. Questo ci induce a pensare che Mirco possa sbocciare nel girone di ritorno, tentando di arrivare alla doppia cifra già raggiunta in precedenza. Petagna è un compagno ingombrante, che infatti per adesso è stato più prolifico: ma questo non deve spaventarvi, perché Ante7 ha dalla sua un tasso tecnico decisamente più alto…


Thereau

Cyril Thereau, Fiorentina

(Gazzetta dello Sport MV 5,5 – FM 5,5)

Il nome a sorpresa in questa rassegna è lui. Ci sbilanciamo abbastanza, ma è molto probabile un trasferimento del francese Thereau in questa sessione di mercato, probabilmente al Cagliari che negli ultimi giorni lo ha cercato con una certa insistenza. L’unica incognita è quella fisica, perché va detto che Cyril ha giocato soltanto 26 minuti in questa stagione, e che non gioca in maniera continuativa addirittura dall’inizio del girone di ritorno dello scorso anno. Chi più di lui può avere voglia di rilancio? Ma mi raccomando, assicuratevi prima che abbia cambiato casacca prima di puntarci al Fantacalcio!


destro

Mattia Destro

(Gazzetta dello Sport (MV 5,25 – FM 5,12)

Serve una svolta in casa Bologna, inutile negarlo. Intanto sono arrivati Sansone e Soriano alla corte di Inzaghi, un bis di acquisti davvero invitante in ottica fantacalcistica. Un giocatore che è già in maglia rossoblu ma che sta deludendo le (basse) aspettative riposte in lui è Mattia Destro, che in questa stagione ha trovato pochissimo spazio. Questi cambiamenti possono influenzare le scelte anche in avanti, e chissà che non sia proprio lui una delle novità nello scacchiere di SuperPippo.


Zaza Torino

Simone Zaza, Torino

(Gazzetta dello Sport MV 5,64 – FM 5,89)

Il rilancio lo cerca fortemente anche Zaza, che nei suoi primi mesi in granata ha affrontato non poche difficoltà sia dal punto di vista fisico che da quello tecnico. Mazzarri ha provato ad inserirlo nei meccanismi della squadra dal primo minuto, con risultati piuttosto alterni. Nel girone di ritorno proverà in tutti i modi a farsi notare dal suo allenatore per trovare più spazio e formare con Belotti una coppia gol che, almeno sulla carta, può valere un piazzamento in zona Europa League.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy