• ECCO FANTAHUB, LA NUOVA APP DI FANTAMAGAZINE E DE LA GAZZETTA DELLO SPORT!

Duel: Dybala o Mertens, chi prendere al fantacalcio?

Duel: Dybala o Mertens, chi prendere al fantacalcio?

Duel di livello elevatissimo, tra due dei migliori giocatori del nostro campionato: Dybala e Mertens, chi conviene prendere al fantacalcio?

Commenta per primo!

Difficile immaginare duello più serrato di questo, i due piccoletti di Napoli e Juventus sono probabilmente i più forti giocatori in assoluto del nostro campionato. Ma purtroppo noi siamo fantacalcisti e dell’aspetto tecnico e dell’importanza che hanno i giocatori nelle rispettive squadre ci interessa relativamente, quindi tralasciando ogni fattore esterno al fantacalcio, possiamo andare a ragionare su chi conviene prendere tra i due.

DYBALA: PIU’ CENTROCAMPISTA CHE ATTACCANTE

Il titolo potrebbe sembrare una provocazione, ma da quando Allegri ha arretrato il raggio d’azione di Dybala ne ha giovato tanto la Juventus quanto ci hanno perso i suoi possessori al fantacalcio. La stagione appena passata ha visto calare il bottino di reti dell’argentino, che dalle 19 reti della sua prima stagione bianconera è passato a soli 11 gol, complice anche un infortunio che lo ha fermato per 1 mese e limitato in quelli successivi. Ma oltre ai problemi fisici, il chiaro fattore che fa più preoccupare noi fantallenatori è la nuova posizione che da metà campionato Allegri ha assegnato a Dybala. Infatti nel 4-2-3-1 dell’allenatore toscano, Dybala è l’uomo che ha il compito di collegare al meglio il centrocampo all’attacco, ruolo che svolge benissimo grazie alle sue immense qualità, ma che inevitabilmente lo allontana dalla porta, non permettendogli di farsi valere come un tempo in fase realizzativa. In più l’arrivo di Higuain ha ovviamente fatto trovare alla Juve il vero e proprio terminale offensivo che serviva, ma ha sicuramente privato Dybala di quei gol che erano arrivati in passato. L’ex Palermo però rimane il rigorista della squadra ed è il classico giocatore da ottimi voti; difficile vedere un Dybala fuori dal gioco, e anche se la Juventus dovesse giocare male e perdere, siate certi che il suo l’avrà fatto e i pagellisti saranno molto larghi di voti con lui, a prescindere dai bonus conquistati. Prendere Dybala è sempre un affare, ma attenzione a non pagarlo troppo come gli scorsi anni, perché anche durante questa stagione difficilmente con lui vi ritroverete in rosa un giocatore da 20 gol.

MERTENS: L’ANNO DELLA CONFERMA

Dopo tanti anni passati a Napoli da dodicesimo uomo, Mertens ha finalmente trovato la titolarità con la maglia azzurra e in ruolo che in pochi potevano pensare potesse essere il suo. Come spesso accade nel calcio, un infortunio, una partenza improvvisa o l’intuizione dell’allenatore permette a determinati giocatori di scoprire di essere adatti ad un ruolo anziché ad un altro. Ed è proprio ciò che è successo lo scorso anno a Mertens, che dopo un inizio da panchinaro di lusso, si è visto inserito da punta dal suo allenatore, in seguito al grave infortunio patito da Milik. Ed è qui che forse possiamo parlare della svolta della stagione del Napoli, perché da allora il belga non ha più mollato il posto da falso 9. Per un soffio Mertens, giocando nella posizione giusta soltanto da ottobre, non è riuscito a vincere la classifica cannonieri, andando a segno per ben 28 volte. Con lui gli azzurri hanno trovato un nuova linfa, regalando prestazioni meravigliose al pubblico partenopeo e disputando un girone di ritorno da scudetto. Pur dovendo relegare in panchina un ottimo attaccante come Milik, quest’anno Sarri ha già fatto capire che il suo attaccante titolare sarà il belga, che avrà l’arduo compito di riconfermare la stagione appena conclusa. Difficilmente riuscirà a ripetere le 28 reti dello scorso campionato, ma siate certi che ogni credito investito in Mertens sarà ben speso.

DYBALA O MERTENS: IL VERDETTO DELLA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE

Scelta senza dubbio difficile, ma non difficilissima per la la Redazione Fantamagazine. Sebbene il valore di Dybala a livello di impatto totale sulla squadra è senza dubbio superiore a quello di Mertens, al fantacalcio sono i +3 che fanno la differenza e su questi il giocatore del Napoli non è secondo a nessuno. Inoltre Allegri è un allenatore propenso al turn over e spesso ha fatto riposare Dybala pensando ad altre competizioni al contrario di Sarri che invece si affida quasi sempre agli stessi giocatori in particolare in attacco. Prendere Dybala al posto di Mertens vi porterà ad avere sicuramente una media voto più alta, ma non vi porterà tutti i gol che può portarvi il belga.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy