Duel: Candreva o Çalhanoglu, chi scegliere al Fantacalcio?

Duel: Candreva o Çalhanoglu, chi scegliere al Fantacalcio?

Derby di Milano nel Duel che vi proponiamo quest’oggi: chi scegliere al fantacalcio tra Candreva e Çalhanoglu? Vediamo come si è pronunciata la redazione di Fantamagazine!

Ormai manca poco all’inizio del campionato, e lo studio pre asta entra nella sua fase più calda. Nel reparto di centrocampo è fondamentale acquistare giocatori dall’alto apporto di bonus, che in qualche modo diventino quasi degli attaccanti aggiunti per le proprie rose.

Con il ritorno al calcio giocato torna quindi anche il nostro Duel, rubrica nella quale sarà la redazione di Fantamagazine a consigliarvi su chi puntare tra le coppie di top players della Serie A e del Fantacalcio.

Nella sfida di oggi, due protagonisti della Milano calcistica: su chi bisogna puntare tra Candreva e Çalhanoglu? Scopriamolo insieme!

CANDREVA, CON SPALLETTI PER TORNARE A VOLARE

calcio-antonio-candreva-inter-fb-candrevaAntonio Candreva nelle ultime stagioni è stato sempre considerato un top per il nostro fantacalcio, soprattutto ai tempi della Lazio. La scorsa doveva essere per Candreva l’annata della definitiva maturazione calcistica, in una big del nostro campionato come l’Inter. Ma la stagione semi fallimentare dei nerazzurri ha frenato il rendimento dell’esterno della Nazionale italiana: 6 gol e 9 assist rappesentano comunque un bottino ragguardevole, con una FantaMedia del 6,58. Siamo lontani ovviamente dai numeri avuti con la maglia biancoceleste, ma Candreva anche in una situazione disastrata come quella interista è riuscito in qualche modo a restare a galla almeno sotto il profilo fantacalcistico.

L’arrivo di un allenatore che fa del gioco offensivo una delle sue armi migliori come Luciano Spalletti, può permettere a Candreva di tornare quel giocatore decisivo ammirato nelle passate stagioni: nel 4-2-3-1 spallettiano sarà infatti l’esterno destro di riferimento, anche perché al momento la concorrenza è pressoché nulla. Investire su di lui può rivelarsi una mossa azzeccata, anche perché probabilmente sarà molto sottovalutato nelle aste iniziali.

ÇALHANOGLU, UN DESTRO MAGICO ALLA CORTE DI MONTELLA

CalhanogluUno dei prezzi pregiati del mercato rossonero, Hakan Çalhanoglu è arrivato in questa sessione estiva dal Bayer Leverkusen per circa 22 milioni di euro, dopo alcuni mesi di stop per una squalifica inflittagli dal TAS di Losanna per problemi contrattuali risalenti al 2011. Dotato di un piede caldissimo soprattutto su punizione, il centrocampista turco in 115 partite complessive con la sua ex squadra ha segnato ben 28 gol, di cui molti sono arrivati direttamente da situazione da fermo. Un profilo interessantissimo per il fantacalcio, un nome di grido che è molto conosciuto a livello internazionale: Çalhanoglu a 23 anni è pronto ad esplodere definitivamente in Italia.

Nel Milan di Montella, non sarà però facile per lui trovare una collocazione tattica ben delineata. I due moduli nella mente del tecnico rossonero sono il 3-5-2 e il 4-3-3. Çalhanoglu è un trequartista classico, un vero e proprio numero 10 (il suo numero in questa esperienza milanista). Dovrà quindi adattarsi o come mezzala, oppure addirittura come esterno offensivo, libero di svariare su tutto il fronte d’attacco. D’altro canto va detto che il suo acquisto è stato cercato e voluto fortemente sia dal tecnico che dalla dirigenza: un posto per lui sicuramente verrà trovato…

CANDREVA O ÇALHANOGLU: IL VERDETTO DELLA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE

Veniamo adesso al nocciolo della questione: la maggior parte degli elementi della nostra redazione intervistati per questo Duel, ha riposto la propria scelta su Hakan Çalhanoglu. Questo perché il centrocampista turco si presenta ai nastri di partenza di questa stagione in un Milan rinforzato in tutti i reparti, e soprattutto come un vero e proprio semitop le cui potenzialità sono vastissime. Calci di punizione, tiro da fuori, dribbling fulmineo e bagaglio tecnico ampissimo: il numero 10 rossonero ha tutte le carte in regola per sfondare nel nostro campionato. Tuttavia le incognite sulla sua titolarità fissa vanno comunque considerate: attenzione quindi a non pagarlo eccessivamente all’asta.

Coloro i quali hanno votato per Candreva, hanno segnalato però un aspetto che va tenuto in considerazione: la titolarità pressocchè certa. Infatti l’interista sarà tra i perni della sua squadra, e sotto la guida di un tecnico esperto come Spalletti, potrà tornare a dire la sua anche al fantacalcio. Inoltre come detto in precedenza sarà probabilmente sottovalutato nelle aste iniziali, a differenza del suo “avversario”.

Ebbene la nostra scelta è stata fatta: e voi, chi sceglierete all’asta tra Candreva e Çalhanoglu? Ditecelo sulla nostra pagina Facebook Fantamagazine!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy