De Silvestri cerca la migliore condizione: un’arma per la seconda parte di stagione?

De Silvestri cerca la migliore condizione: un’arma per la seconda parte di stagione?

De Silvestri non sembra al meglio fisicamente e la condizione ne risente, a volte addirittura gli è stato preferito Aina: ecco il possibile futuro al fantacalcio

di Francesco Spada, @MoradinGE

Il finale della passata stagione per De Silvestri sembrava il preludio di un’annata da ricordare. Con Mazzarri, infatti, sembrava aver trovato continuità a livello di bonus da top di reparto, ma i continui infortuni che lo hanno tormentato, minandone la condizione fisica, l’hanno fatta da padrona, ricadendo in negativo sul suo rendimento. L’attuale “magro” bottino cita solo un gol ed un assist e diverse sufficienze risicate che non possono bastare per chi ha sborsato diversi crediti in sede d’asta. I segnali di ripresa non mancano, il gol contro l’Empoli dopo un primo tempo caratterizzato da molti errori errori tecnici potrebbe ridare fiducia al terzino del Torino, la sosta poi sarà molto utile per portarlo (finalmente) al massimo della condizione, sfruttando anche il mini richiamo atletico che il mister è solito attuare nei primi di gennaio.

DE SILVESTRI, IL FUTURO AL FANTACALCIO

Se De Silvestri starà bene sarà il titolare insieme ad Ansaldi, il nostro consiglio è quello di comporre la coppia De Silvestri – Aina per avere un voto garantito ed evitare spiacevoli inconvenienti causati da turnover e infortuni vari. A livello di rendimento, se il richiamo fisico di gennaio procederà senza problemi, con molta probabilità potremo vedere finalmente un De Silvestri in formato bonus sia in termini di gol che di assist, quindi è il momento di tenerselo in rosa oppure provare a prenderlo in qualche scambio sfruttando la stagione fin qui altalenante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy