Consigli Fantacalcio Mantra 25a giornata

Consigli Fantacalcio Mantra 25a giornata

I consigliati, gli sconsigliati e le possibili sorprese per le vostre formazioni Mantra

Commenta per primo!

Non è la prima volta che si torna a fare la formazione a distanza di pochi giorni, il problema questa volta è che la prima partita si gioca a distanza di tre giorni dalla maggior parte delle altre!
Noi di Fantamagazine abbiamo già cercato di darvi qualche consiglio generale su come gestire questa situazione, per i Mantristi andiamo più nel dettaglio con i nostri esclusivi consigliati, sconsigliati e possibili sorprese di giornata.

Difensori centrali

Consigliati 

Il big match della 25^a giornata tra Juve e Napoli sarà innanzitutto una sfida tra grandi difensori. Ecco perchè giocatori come Koulibaly e Barzagli non possono essere risparmiati, così come Acerbi che va sempre messo nonostante la leggera flessione che ha fatto scendere la media voto sotto il 6,4.

Sconsigliati

Periodo non certo felice per Astori, troppo spesso in difficoltà come testimoniato dalle due insufficienze di fila. Un Inter ferita e in crisi di risultati è sempre un’avversaria temibile e per questo il nostro consiglio è di concedergli un turno di riposo. Discorso simile vale per Murillo, a segno a Verona, ma ancora insufficiente e lonato parente del giocatore ammirato a inizio campionato. Chi invece ha fatto bene l’ultima giornata è Izzo (6,5 contro la Lazio), che comunque sconsigliamo sia per l’impegnativa trasferta contro il Milan di Bacca sia per il suo andamento irregolare che alterna buoni voti a insufficienze.

Possibili sorprese

I nostri Esperti Lazio già da qualche giornata ci segnalano un Hoedt  in crescita, sia nella guida della linea difensiva che nel far ripartire l’azione con il suo mancino. Il Verona potrebbe essere l’avversario giusto per dare continuità al 6,5 di Marassi, stadio che lo scorso anno ha visto protagonista (sponda blucerchiata) Romagnoli A. Il centrale rossonero, autore di due 7 nelle ultime quattro partite, viene da un’ottima prova contro l’Udinese: ora vogliamo il bonus.

Terzini e centrocampisti esterni

Consigliati

Gli Esperti Sampdoria, nella loro scheda squadra, si sono esposti molto a favore di Dodò. L’ex romanista, autore di una buonissima prova (6,5 + 1) contro la Roma, è in gran forma e la partita contro l’Atalanta ha tutte le carte in regola per esaltare le sue caratteristiche offensive.

Dall’altra parte del Paese, precisamente in quel di Palermo, Bruno Peres sarà sicuramente avvantaggiato dall’assenza di un terzino sinistro di ruolo nella squadra rosanero: un’ottima opportunità per cancellare la macchia dell’autogol della scorsa giornata.
Per chi gioca con la difesa a tre l’anticipo dell’Olimpico segna il ritorno da titolare di Lulic, spesso vittorioso nei duelli molto fisici come quello che si preannuncia contro il veronese Wszolek.

Sconsigliati

Il discorso fatto per Koulibaly non vale per i terzini azzurri, con Hysaj e Ghoulam che avranno molto da fare nel fronteggiare la batteria di esterni juventini.
Sconsigliato anche il bolognese Masina, da un paio di mesi a questa parte in preoccupante flessione (come dimostra la media del 5,6 nelle ultime otto partite) e in attesa di essere schierato in tempi migliori. Il pareggio dell’Inter a Verona, infine, ha mostrato un Telles in difficoltà e probabilmente troppo leggero per reggere la pressione della Fiorentina sulle fasce.

Possibili sorprese

Inseriamo Vrsaljko tra le possibili sorprese per le sue condizioni fisiche che al momento non dovrebbero destare preoccupazione, dopo che un attacco influenzale l’ha costretto a uscire a metà dell’ultima gara contro il Palermo. Sulla sua fascia affronterà Gobbi, che è un giocatore esperto ma ampiamente alla portata del croato: magari ci scappa il +1.

Mediani e centrocampisti

Consigliati

La favola dell’Empoli è dovuta anche alla qualità del suo centrocampo, in particolare dei CC/T Paredes e Zelinski andati letteralmente a ruba nelle aste di riparazione che ci avete racconatto nel Topic Fantaconsigli di Gruppo Esperti. Contro il Frosinone sono assolutamente da mettere così come il mediano Donsah,  rigenerato e autore di un 7,5 e un 7 nelle ultime due partite (con 1 gol e 2 assist).
Ovviamente sempre da mettere i vari Top di ruolo e titolarissimi Allan, Borja Valero, Nainggolan, Pjanic, Pogba e Bonaventura. Quest’ultimo in particolare mercoledì si è allenato in parte con il gruppo ed  è altamente probabile che possa recuperare per Milan – Genoa: non abbiate paura di schierarlo.

Sconsigliati

Tra gli sconsigliati di giornata il M/CC Chochev e il CC/T Vecino: il primo ormai è un parente lontanissimo del giocatore tutta corsa e inserimenti del finale della scorsa stagione; il secondo avrebbe bisogno di tirare il fiato e si prospetta una partita di grande sofferenza contro al fisicità dei centrocampisti interisti.

Possibili sorprese

Bertolacci sta ingranando lentamente, come dimostra la traversa della scorsa giornata, ma deve fare di più e approfittare dell’assenza momentanea di Kucka che gli restituisce la maglia da titolare. Contro la sua ex squadra che conosce benissimo ci aspettiamo una prova all’altezza del suo valore e potrebbe essere una scommessa da giocare. Tra le M Kuzmanovic ha già sorpreso i nostri Esperti Udinese per i suoi inserimenti con i quali si sta costruendo un’occasione a partita: area di bonus pesante anche per lui?

Trequartisti e ali

Consigliati

Bonus che manca da parecchio a Saponara, reduce da un rigore sbagliato e un palo nelle ultime due partite. La speranza per i tanti fantallenatori che hanno puntato (tanto) su di lui è che la mira sia stata presa, anche perchè finalmente la condizione fisica sta tornando dopo i problemi agli adduttori di fine anno.
Mira ampiamente presa da Giaccherini, autore di 4 gol nelle ultime sette partite, fino a raggiungere il podio tra le migliori W del campionato come media voto. Impossibile fare a meno di lui in questo momento. Anche Candreva, se schierato del primo minuto, va messo. Per problemi di abbondanza (magari avete anche un Perotti in gran forma), potete scriverci al Topic “Chi schiero” di Fantaconsigli Mantra. Vi aspettiamo.

Sconsigliati

L’ottima prova della coppia Tello-Bernardeschi rende davvero durissima la rincorsa di Blaszczykowskia una maglia da titolare. Al di là di questa giornata, il nostro consiglio in generale è quello di tagliarlo a meno che non tenerlo come ultima W per chi gioca con il 4-4-2. Chi invece può esser tranquillamente tenuto in rosa è Di Gaudio, di solito schierabile nelle partite casalinghe ma non questa volta contro una Roma in gran crescita. Sarà per le prossime volte: le occasioni, visto il calendario casalingo del Carpi, non mancheranno di certo.

Possibili Sorprese

Tra le sorprese di giornata segnaliamo un W e una T: Birsa, su cui ci si può fare più di un pensiero dopo il rigore trasformato a Torino, e Honda. Il giapponese, nonostante la leggera flessione dell’ultima partita, continua ad essere schierabilissimo nei moduli con il trequartista, così come Correa che è tuttavia meno sicuro del posto per via di possibili cambi di formazione ad opera di Montella.

Attaccanti

Consigliati

Non l’avremmo mai detto fino a un paio di settimane fa ma, accanto ai top come DybalaIlicic, dobbiamo inserire un El Shaarawy autore già di 2 gol che hanno spazzato via lo scetticismo nei suoi confronti. Al momento è la punta più pericolosa della Roma e bisogna toccare il ferro finchè è caldo!

Sconsigliati

Nel sopraccitato Topic Fantaconsigli molti utenti ci chiedono lumi sull’eventualità di schierare come A il Papu Gomez.
Lui non sta vivendo un gran periodo (due 5,5 e due 6 nelle ultime quattro partite) e spostarlo in attacco potrebbe non essere una buona idea, soprattutto se a discapito di A che giocano più avanzate. Un turno di riposo, con W più appetibili e A più offensive, questa volta potrebbe non essere un’eresia.

Possibili Sorprese

Di solito è uno habitué dei nostri sconsigliati Pucciarelli, ma contro la peggior squadra in trasferta del campionato potrebbe essere giunta l’occasione per aumentare il suo bottino di gol: se non ora quando?
Per chi ha passato invece il mese di gennaio a pregare gli dei del calciomercato per una cessione di Floro Flores, la sifida di sabato contro la sua ex squadra potrebbe segnare uno spartiacque importante per la stagione sua e di molti fantallenatori.

Punte centrali

Consigliati

Chi ha Higuain in squadra nelle ultime giornate non è il solo a gioire: i 6 gol nelle ultime nove partite certificano l’eccezionale stato di forma di Bacca, che domenica scorsa ha indossato anche i panni dell’assist man. Contro un Genoa non solidissimo dietro, l’occasione è quella giusta pertornare al bonus più pesante.

Sconsigliati

E’ strano metterlo in questa categoria proprio contro la squadra contro la quale è di fatto esploso al girone d’andata, ma questo Kalinic sta pagando l’assenza di vacanze estive che lo rendono di fatto poco brillante e pericoloso. Da mettere proprio se non potete farne a meno in questo momento, cosa che invece non riguarda un Di Natale che di fatto sta facendo una mini preparazione per provare a incidere nel finale di campionato. Dispiace esser netti, ma adesso è meglio far finta di non averlo.

Possibili sorprese

Chiudiamo questa giornata con tre possibili sorprese veramente per grandi scommetitori, tutti e tre nemmeno sicuri di una maglia da titolare. Parliamo di Dzeko, Balotelli e Quagliarella. A differenza dei loro allenatori, voi dovrete prendere una decisione entro poche ore. Senza PC o A titolari maggiormente appetibili (Berardi, Belotti, Immobile per fare dei nomi) schierarli potrebbe non costarvi niente, ma vogliamo mettere la goduria nel caso di un loro bonus? E’il fantacalcio, bellezza!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy