Consigli fantacalcio 34a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Consigli fantacalcio 34a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese per la trentaquattresima giornata di campionato

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi proporrà uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). Inoltre date uno sguardo ai consigliati e sconsigliati della trentaquattresima giornata. Gustatevi i nostri consigli fantacalcio per la 34a giornata della serie A.
Seguici nel nostro canale Telegram! Scarica l’app gratuita dallo store e iscriviti al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverai gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul tuo smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per te

Napoli – Bologna

Ultimamente molto opaco, fa un lavoro oscuro a centrocampo e raramente va al tiro. Però Marek Hamsik potrebbe finalmente regalare una gioia ai suoi possessori, la partita è quella giusta. Tra i rossoblu invece la sorpresa potrebbe essere Zuniga, tra i più freschi della squadra di Donadoni, e che da ex vorrà sicuramente fare qualcosa di più.

Sassuolo – Sampdoria

Se si confermasse dopo la partita contro la Fiorentina sarebbe una vera sorpresa, visto il rendimento di quest’anno. Quindi mettiamo in questa sezione il buon Domenico Berardi, che vorrà bissare il goal di domenica scorsa. Altra sorpresa potrebbe essere Defrel, in una partita in cui potrebbe far valere la sua velocità. In casa Samp segnaliamo l’eterna promessa Muriel. Giocherà? E quanto? E sboccerà finalmente? Sorpresa.

Chievo – Frosinone

Tra i clivensi mettiamo Inglese e Pellissier, perché questa è l’occasione giusta per timbrare finalmente un bel bonus il primo, togliersi qualche altra bella soddisfazione il secondo. In casa ciociara il capitano Frara e Tonev, che per motivi diversi vorranno sicuramente stupire tifosi e possessori.

Empoli – Verona

In casa Empoli segnaliamo Pucciarelli, che in questa partita potrebbe unire alla corsa anche la sostanza di un bonus pesante. In casa Verona ci prendiamo la responsabilità di mettere in questa sezione Viviani, l’unico che può dare ancora qualcosa in questo finale di stagione.

Genoa – Inter

Con l’assenza di Rincon toccherà Luca Rigoni sobbarcarsi il peso del centrocampo del Grifone. Potrebbe far bene, così come Cerci, che potrebbe sentire odore di derby. In casa Inter potrebbe arrivare l’ora di Eder, mentre Brozovic entra tra le sorprese anche se ormai è veramente qualcosa di più.

Juve – Lazio

Tra i bianconeri, che sia titolare o subentrato, mettiamo Zaza, uno che ha sempre voglia di spaccare il mondo e di sfruttare ogni minima occasione. Tra i laziali, nonostante la partita proibitiva, il genio di Keita potrebbe tirar fuori il coniglio dal cilindro.

Palermo – Atalanta

In una gara contro un’avversaria alla portata sarà fondamentale mantenere la porta inviolata, e chissà che Sorrentino non torni ad esaltarsi come sa. Anche Quaison potrebbe far bene se dovesse giocare da esterno offensivo. In casa bergamasca potrebbe continuare il magic moment di Borriello.

Roma – Torino

La sorpresa giallorossa? Ma ovviamente il capitano, Francesco Totti. Immaginare, dopo le polemiche post Atalanta, un Totti titolare che segna una doppietta è forse troppo, o forse no. Tra i granata uno che contro le grandi squadre si esalta è Bruno Peres. Potrebbe succedere anche all’Olimpico.

Udinese – Fiorentina

Con il Chievo un passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni ma visto il probabile forfait di Badu, Bruno Fernandes potrebbe giocare più avanzato e magari regalare un bonus a sorpresa, mentre Matos potrebbe avere un chance contro la sua ex squadra, e ce lo immaginiamo motivatissimo. In casa viola mettiamo Zarate, mina vagante in positivo come in negativo e Ilicic, sempre in grado di trasformare prestazioni da 5 con goal improvvisi e preziosi, che diventano subito dei 7+3.

Milan – Carpi

Alex è in crescita, concede poco ed è attento. Inoltre la partita potrebbe sbloccarsi su calcio da fermo. Perché non provare a schierarlo? Bacca invece lo mettiamo tra le sorprese perché è ormai dimostrato che se non segna prende il votaccio. Però contro il Carpi… Tra i biancorossi le sorprese potrebbero essere Lasagna, che in contropiede ci va a nozze e se il Milan dovesse trovare difficoltà a segnare si potrebbero aprire spazi invitanti e Mbakogu, a cui vogliamo concedere un minimo di fiducia.
Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 34a giornata
Vedi anche -> Consigliati 34a giornata
Vedi anche -> Sconsigliati 34a giornata
Vedi anche -> Indici schierabilità 34a giornata
Vedi anche -> Live ultime dai campi 34a giornata 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy