Consigli fantacalcio 29a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli fantacalcio 29a giornata – I consigliati Fantamagazine

Ecco tutti i giocatori consigliati per la ventinovesima giornata di campionato

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi proporrà uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). Inoltre date uno sguardo agli sconsigliati e alle possibili sorprese della ventinovesima giornata. Gustatevi i nostri consigli fantacalcio per la 29a giornata della serie A.
Seguici nel nostro canale Telegram! Scarica l’app gratuita dallo store e iscriviti al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverai gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul tuo smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per te

Juventus-Sassuolo

Juventus a caccia del quinto scudetto consecutivo, Sassuolo che contro le grandi si esalta, tanto da essere stata l’ultima squadra a battere i bianconeri. In casa Juve c’è un Dybala che sembra aver perso un po’ di smalto, ma questa partita sarà importante per caricarsi di fiducia in vista della sfida al Bayern di mercoledì prossimo. Un goal sarebbe veramente importante per l’attaccante bianconero. Le ultime notizie danno Domenico Berardi fortemente influenzato, tanto da essere rimasto a casa. Se dovesse recuperare in tempo, e per fortuna questa è la prima partita del turno e potete attendere fino all’ultimo, resta tra i consigliati. Situazione da monitorare fino alle formazioni ufficiali. Anche Acerbi, se dovesse sfoderare una buona prestazione e se il Sassuolo dovesse portare a casa dei punti, potrebbe dare belle soddisfazioni.

Empoli-Sampdoria

Quattro sconfitte consecutive per l’Empoli, adesso serve assolutamente una vittoria. Per vincere servono i goal e quando ci sono di mezzo i goal il nome più gettonato per la squadra di Giampaolo è quello di Big Mac Maccarone. Soprattutto perché la la Sampdoria, anche nelle sue migliori giornate, qualcosa concede sempre. Per la Samp di Montella c’è tanta fiducia dopo le ultime due vittorie consecutive e una delle chiavi di questa piccola rinascita porta sicuramente il nome di De Silvestri. Due assist nelle ultime due partite, un rientro fondamentale per la Sampdoria.

Inter-Bologna

In casa Inter adesso l’obiettivo è il terzo posto, e per arrivarci servono le vittorie. Chi meglio di Maurito Icardi può trascinare ancora questa squadra verso il successo? Un goal ogni due occasioni, e se i compagni decideranno di servirlo a modo, i bonus saranno serviti. In casa Bologna scegliamo Gastaldello, vero pilastro della difesa, che riesce a reggere molto bene in qualsiasi partita, e potrebbe far bene anche in una trasferta ostica come quella di San Siro. Mettiamoci anche la pericolosità in zona offensiva ed ecco che pure la possibilità bonus si profila rosea all’orizzonte.

Chievo-Milan

Da una parte un Milan non sempre preciso in fase difensiva, dall’altra un Pellissier che sta stupendo tutti con le sue recenti prestazioni. Uno schiaffo a chi lo dava per finito, un’occasione per chi crede ancora nei bonus dell’attaccante clivense. In casa rossonera c’è un giocatore importante che negli ultimi tempi è apparso un po’ appannato, forse per le tante partite giocate senza possibilità di tirare il fiato. Ma il Milan ha troppo bisogno della classe e dei bonus di Bonaventura, per aspettare ancora. Ed anche i fantallenatori. E poi Turboluca Antonelli, che sta salendo di prestazioni, una media da modificatore e qualche bonus come pane quotidiano. All’andata segnò regalando 3 punti al Milan, pensateci.

Carpi-Frosinone

Partita importantissima in quel di Modena per la corsa salvezza. Per quanto riguarda il Carpi sarà importante la tenuta difensiva, visto che in casa subisce poco e il portiere sembra esaltarsi particolarmente. Prevediamo poche occasioni da gol, c’è davvero la possibilità che Belec porti a casa bonus imbattibilità e magari un bel voto. In una partita così importante per il Frosinone, servirà la spinta sulla sinistra di Pavlovic per avviare le azioni offensive. E poi, come al solito, batterà i piazzati che possono sempre portare bonus. A lui aggiungiamo Daniel Ciofani. La doppia cifra è ormai ad un passo e Daniel lo sa bene. Contro il Carpi i ciociari devono vincere e serviranno i suoi gol. Siamo sicuri che si autoschiererà, pronto a sfruttare in prima persona i suoi +3.

Genoa-Torino

Il Genoa torna a Marassi reduce dalla vittoria casalinga sull’Empoli. Il dominio delle fasce laterali rappresenterà una chiave tattica importante del match e l’ottima forma di Ansaldi e Laxalt potrebbe dare una svolta interessante alla partita. Il Torino, dopo il pareggio con la Lazio, cerca punti per non trovarsi invischiato nelle retrovie. I consigliati granata sono la coppia goal Immobile-Belotti, per potenzialità di bonus sono sempre i più schierabili.

Fiorentina-Verona

Gol e assist a Bergamo, incubo di Ghoulam contro il Napoli, panchina a sorpresa a Roma dove è arrivata una brutta sconfitta. Ora la viola deve rilanciarsi per il sogno Champions e ci sarà un Tello ansioso di riprendere da dove aveva lasciato. Da schierare ad occhi chiusi anche listato attaccante. Di fronte ci sarà un Verona fanalino di coda e con un piede e mezzo in B. In verità non ci sarebbe nessuno da consigliare, ma se proprio dovete, diciamo che Marrone e Ionita, con qualche calcio piazzato, possono sempre rivelarsi pericolosi.

Udinese-Roma

Panchina di Colantuono in forte discussione durante la settimana, tanto che questa partita pare essere l’ultima possibilità per il tecnico di continuare il suo rapporto con la società friulana. In un contesto del genere le caratteristiche di Bruno Fernandes possono creare qualche grattacapo ad una squadra molto offensiva che concede sempre qualcosa agli avversari. In casa Roma, dopo la delusione di Champions c’è grande voglia di riprendere il cammino in campionato. In questa ottica consigliamo Kostas “modificatore” Manolas e Salah, sprecone a Madrid ma implacabile in campionato, sempre vivo e presente in zona bonus.

Lazio-Atalanta

La Lazio torna da Praga con un buon pareggio in ottica “ritorno”, ma una situazione infortuni drammatica in difesa, con Basta e Konko fuori e Bisevac e Radu acciaccati. Però c’è da invertire un trend negativo in campionato, e per questo accendiamo le luci su Lucas Biglia, anima e faro della squadra. Angoli, punizioni e rigori (in assenza di Candreva) sono tutta roba sua e se c’è qualcuno che può suonare la carica (e la sveglia) ai biancocelesti è proprio l’argentino. L’Atalanta deve invece fermare l’emorragia di risultati con una vittoria che manca da tre mesi. All’Olimpico le possibilità della Dea saranno sulle spalle di Pinilla, che ha promesso una doppietta ai suoi tifosi, e di Diamanti, in crescita di condizione e in odore prestazione sopra la media.

PalermoNapoli

Settimana di vero caos a Palermo, con Iachini esonerato, Ballardini richiamato che rifiuta, Iachini reintegrato che si dimette ed infine Novellino nuovo tecnico. In forza di questo consigliare un rosanero è impresa degna del miglior romanzo fantasy. Costretti con le spalle al muro diciamo Gilardino, ma solo perché il buon Gila si danna sempre l’anima per tutta la partita e con una palla buona può anche metterla dentro. Compito molto più semplice in casa Napoli. Partiamo da Higuain, che non ha bisogno di commento, proseguiamo con Koulibaly, che sta macinando ottimi voti una partita dopo l’altra, continuiamo con Hamsik, che ha nel Palermo una delle sue vittime preferite e finiamo con Callejon, che dopo i buoni voti adesso sta incominciando a portare a casa anche i goal.
Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 29a giornata
Vedi anche -> Sconsigliati 29a giornata

Vedi anche -> Possibili Sorprese 29a giornata

Vedi anche -> Indici schierabilità 29a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 29a giornata 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy