Centrocampo Napoli: ecco come comportarsi con Zielinski, Allan e Jorginho

Centrocampo Napoli: ecco come comportarsi con Zielinski, Allan e Jorginho

Il tecnico Sarri tende a fare molto turnover: ecco un’analisi su come gestire gli altri centrocampisti del Napoli

Nel classico 4-3-3 di Maurizio Sarri l’unico centrocampista ad avere il posto assicurato è il capitano e bandiera Marek Hamsik. Lo slovacco è partito titolare in 82 delle 83 partite giocate sotto la gestione del tecnico napoletano, che invece tende a ruotare gli altri due membri della linea mediana: escludiamo quindi il calciatore con più gol nella storia del Napoli e concentriamoci sugli altri giocatori a disposizione ed in particolare Zielinski, Allan Jorginho. Diawara Rog, invece, partono leggermente indietro nelle gerarchie.

NAPOLI: PRESENZE E MINUTAGGIO DI ALLAN, ZIELINSKI E JORGINHO

Il vero ballottaggio a centrocampo è quello tra Allan Piotr Zielinski: il brasiliano è partito titolare 4 volte mentre il polacco 3, su 7 partite disputate in A, e i due si sono divisi equamente le partenze negli undici titolari per le gare di Champions League. Allan, però, è subentrato in ogni match stagionale in cui non è stato schierato dal 1′, cosa non accaduta a Zielinski, rimasto a guardare dalla panchina in due occasioni. Il brasiliano è inoltre il centrocampista, dopo Hamsik, con più minuti giocati, con 416′.

Diverso il discorso che interessa Jorginho: l’italo-brasiliano è il regista designato del centrocampo e di tutto il Napoli: il suo posto da titolare è difficilmente in discussione, nonostante anche lui abbia totalizzato solo 5 presenze su 7, restando fuori per turnover in due occasioni per far posto a Diawara, sua diretta riserva.

NAPOLI:  POSSIBILE RENDIMENTO FUTURO DI ALLAN, ZIELINSKI E JORGINHO

Nonostante sia quello con meno presenze da titolare, è Piotr Zielinski il centrocampista ad aver portato più bonus, con 2 reti, di cui una da subentrante, contro Atalanta e Bologna, e un assist. Alla seconda stagione al Napoli il polacco, già tra i migliori centrocampisti del campionato per media e fantamedia, è chiamato a consacrarsi da top di reparto ed è facile che nella stagione possa portare altri bonus e superare il suo record di marcature in A di 5 reti.

Allan, invece, è uno dei pretoriani quasi insostituibili di Sarri, presente in tutte le partite di serie A e Champions, come titolare o primo cambio a centrocampo. In questo campionato non è mai andato sotto la sufficienza e ha regalato anche una rete ai suoi possessori, nella gara casalinga contro il Benevento: nelle sue corde ci sono ancora 1-2 gol e 2-3 assist.

Jorginho assicura quasi certamente un voto ai suoi possessori ogni giornata: in alcune partite, per turnover o per caratteristiche dell’avversario, gli verrà preferito Diawara, ma l’ex Hellas resta comunque la prima scelta nel ruolo di regista; inoltre, rispetto al guineano, può regalare più bonus, sia con assist da fermo che, come è già capitato in questa stagione, dal dischetto, alternandosi a Mertens come rigorista.

NAPOLI: COME GESTIRLI AL FANTACALCIO

Di certo il più interessante e appetibile dei tre è il numero 20 Zielinski: dopo le 5 reti dello scorso campionato, con in aggiunta 7 assist, il centrocampista ha già iniziato con due reti e un assist in 5 presenze, e con più presenze da titolare (18 su 36 nel 16-17) è ampiamente in grado di raggiungere e superare lo score dello scorso anno.  L’appetibilità di Allan è invece leggermente inferiore: la sua media voto sarà ampiamente sufficiente(lo scorso anno solo 3 insufficienze) ma date le sue caratteristiche meno offensive ha meno possibilità di regalare ai suoi possessori gli stessi bonus che porterà il polacco. Nelle vostre leghe il massimo sarebbe averli entrambi nella vostra rosa, in modo da poter ottimizzare al meglio la gestione di entrambi. Anche da soli, però, costituiscono sicuramente dei titolari più o meno fissi della vostra fantasquadra: difficilmente resteranno senza voto anche senza partire da titolare (nel caso di Allan forse mai) e tra rendimento e bonus potranno tranquillamente confermarsi tra i migliori centrocampisti al fantacalcio della serie A.

Jorginho è quello che parte più indietro: nelle sue corde non ha molti bonus, anche per il suo ruolo in campo, ma la sua fantamedia sarà di certo sufficiente grazie a buone prestazioni e qualche sporadico bonus da fermo. Dato il dualismo con Diawara in alcune partite il voto non sarà garantito al 100%. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy