Genoa, Biraschi: un titolare per il fantacalcio

Genoa, Biraschi: un titolare per il fantacalcio

Nonostante i vari cambi sulla panchina del Genoa Biraschi ha sempre mantenuto lo status di titolare: una manna per il fantacalcio!

di Francesco Spada, @MoradinGE

Al fantacalcio quando si cerca un difensore spesso le parole d’ordine sono “basso costo” e “titolare“, ed ecco che Biraschi risponde a queste due caratteristiche. I continui cambi sulla panchina del Genoa non ne hanno minato la titolarità, tant’è che il centrale rossoblu è risultato nel girone di andata con oltre 2000 minuti il giocatore con il maggiore minutaggio in Italia. Prima Ballardini, poi Juric ed ora Prandelli lo hanno reso inamovibile sul centro destra della difesa a 3, ruolo che prima apparteneva a Izzo. Addirittura è stato premiato con lo status di vice capitano alle spalle del compagno di reparto Criscito, un indizio che non lascia dubbi sul suo futuro utilizzo.

BIRASCHI AL FANTACALCIO

Pur non essendo un difensore da modificatore o da bonus (nessun assist o gol, media voto del 6 secondo Gazzetta dello Sport), Biraschi è da considerarsi un ottimo elemento per ogni fantarosa: infatti come detto il suo basso costo e la sua titolarità lo rendono una certezza sopratutto per leghe numerose. La titolarità nella seconda parte di stagione non è a rischio, il 24enne si è guadagnato sul campo la maglia da titolare che manterrà sia in caso di difesa 3 sia di difesa a 4 (ipotesi su cui Prandelli lavorerà nella pausa di gennaio). In quest’ultima ipotesi ci sarà però da capire se verrà utilizzato da centrale oppure da terzino destro, in ogni caso la sostanza non cambia: Biraschi rimarrà un elemento fisso della difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy