Big match 7a giornata, Roma-Lazio: Dzeko vs Immobile

Big match 7a giornata, Roma-Lazio: Dzeko vs Immobile

Il derby di Roma fa parte della storia del nostro Campionato. La Lazio sta bene, mentre la Roma arranca. Chi riuscirà a prevalere in questa super sfida?

di Matteo Previderio

In questa sezione analizzeremo il big match della settima giornata di Campionato, con i due giocatori che potrebbero trovare il +3 vincente in una sorta di “duello”. La scelta della partita e i giocatori inseriti saranno totalmente a discrezione dell’autore, a seconda delle sue idee e delle sue valutazioni.

LAZIO: IMMOBILE

Caricarsi per il derby giocando a Fifa 19? Sì, se a farlo è Ciro Immobile, attaccante di una Lazio che, al momento, occupa la quarta posizione in classifica. Su Instagram il video postato dalla compagna ha fatto già tantissime visualizzazioni, confermando che l’attaccante si avvicina a questo derby nella serenità più assoluta. L’avvio contro le due forze del nostro Campionato, aveva quasi creato dei malumori all’interno dell’ambiente laziale. Successivamente, con Frosinone, Empoli, Genoa ed Udinese sono arrivati 12 punti che hanno risollevato il morale, oltre a riportare i biancocelesti nei piani alti della classifica. Per Ciro appena 3 gol fino ad ora, per un rendimento decisamente al di sotto dell’exploit avuto la passata stagione. Ma fondamentalmente, il ragazzo di Torre Annunziata si presenta a questo derby psicologicamente e fisicamente in netta crescita, come dimostrano i due gol realizzati contro il Genoa.

ROMA: DZEKO

La passata stagione, nelle prime sette gare disputate, la Roma infilò 5 vittorie e 2 sole sconfitte − contro Inter e Napoli − nel segno di Edin Dzeko, che realizzò ben 7 gol. Questo Campionato invece è iniziato come peggio non poteva, sia per lui che per i suoi compagni. Infatti, in queste prime sei giornate, i giallorossi hanno vinto appena due partite, pareggiandone due e perdendone altrettante. Per il bosniaco appena un gol, nella prima giornata contro il Toro. Sì, proprio quel gol spettacolare che suonava quasi come una certezza sul prosieguo positivo del Campionato per Edin e per la Roma. Nulla di compromesso, sia chiaro, ma nonostante la netta vittoria casalinga contro il Frosinone, gli uomini di Eusebio Di Francesco, non arrivano nel migliore dei modi a questo derby.

ROMA-LAZIO: DZEKO vs IMMOBILE

Le due formazioni, come accennato in precedenza, si apprestano a disputare questo derby con sensazioni ed umori differenti. Infatti, se la Lazio sta vivendo un momento di crescita, dando la certezza al proprio tecnico Simone Inzaghi di poter contare anche sui giocatori non sempre titolari, come non accadeva da tempo, viceversa la Roma fatica a trovare la giusta quadratura, trovando inoltre delle difficoltà inaspettate nel rimpiazzare Nainggolan e Strootman. I biancocelesti al momento sembrano molto più squadra rispetto ai romanisti che, per dare una svolta importante alla stagione, avrebbero bisogno di una vittoria convincente nel derby di sabato pomeriggio.

Il “duello” di questa settimana, secondo noi, va a Ciro Immobile. Perché? Sicuramente nessuno dei due attaccanti sta vivendo un momento positivo, almeno in termini di gol, avendo realizzato 3 gol il laziale, ed appena uno il romanista. Tuttavia, l’attaccante della nostra Nazionale è sembrato più in forma del bosniaco, supportato inoltre da una base solida di formazione, che vede delle certezze come Luis Alberto, Milinkovic Savic e Parolo su tutti. Discorso diverso per Edin Dzeko che, oltre ad una forma fisica non ottimale, fatica a trovare i giusti compagni di reparto, con il tecnico che spesso e volentieri ha alternato i vari Cengiz Ünder, Pastore, Kluivert, El Shaarawy, Schick e Perotti, senza mai dare l’impronta giusta a questa formazione. Piccoli dettagli? Può essere. Fatto sta che un derby è sempre una partita diversa dalle altre e non sempre chi arriva meglio, alla fine la spunta..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy