Pronostici Europa League – 17 marzo 2016

Pronostici Europa League – 17 marzo 2016

I pronostici del Gruppo Esperti Betting per le partite di ritorno degli ottavi di Europa League

Vi proponiamo i pronostici del Gruppo Esperti Betting su tutte le gare di ritorno degli ottavi di finale dell’Europa League. Segui i nostri consigli sulle scommesse sull’affascinante competizione europea.

Pronostici Europa League – 17 marzo 2016

** PRONOSTICO CONSIGLIATO:
–> Bayern Leverkusen – Villareal — GOL @1.72
–> Lazio – Sparta Praga  — 1 @1.67
–> Manchester United – Liverpool —  X2+UNDER 4.5 @1.60
Quote: EUROBET

** PRONOSTICO PER MULTIPLA:
–> Lazio – Sparta Praga —  UNDER 1.5 PRIMO TEMPO @1.35
–> Valencia – Athletic Bilbao — Segna Goal Ospite @1.30
–> Anderlecht – Shaktar — Under 3.5 @1.32
–> Braga – Fenerbache — Over 1.5 @1.30
–> Manchester United – Liverpool —  Over 0.5 primo tempo @1.37
–> Siviglia – Basilea — 1 @1.40
Quote: EUROBET

** PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:
–> Lazio – Sparta Praga — 1X + UNDER 2.5 @2.05
–> Manchester United – Liverpool —  Multigol 2-3 @1.95
–> Tottenham – Borussia Dortmund — Multigol 2-3 @2.00
Quote: EUROBET

Ore 19:00 – Bayern Leverkusen – Villareal (Andata: 0-2)
Gli spagnoli del Villareal devono gestire il vantaggio gestito all’andata. Prevediamo un Leverkusen all’attacco con i giocatori del sottomarino giallo che possono a loro volta colpire con il contropiede con una difesa che, in casa nelle partite europee, ha sempre subito almeno un gol nelle 3 gare del girone di Champions e nella gara dei Sedicesimi di Europa League contro lo Sporting. Puntiamo allora sul Gol.

Ore 19:00 – Lazio – Sparta Praga (Andata: 1-1)
Lazio e Sparta si giocano il passaggio del turno dopo l’1-1 dell’andata. In questa sfida di ritorno la squadra di Pioli è chiamata ad una prestazione di spessore per evitare il rischio di buttare via la qualificazione. La rosa biancoceleste, nonostante qualche assenza, può comuque contare su elementi di livello tecnico superiore a quello degli avversari.
Lo Sparta Praga non potrà pensare solo a difendersi e sarà costretto a scoprirsi per segnare almeno una rete. Molto probabilmente si assisterà ad una gara piuttosto bloccata nella prima parte per vedere poi un match diverso nella ripresa. La Lazio sembra comunque favorita anche se la fase difensiva biancocelesti non è sempre impeccabile.

Ore 19:00 – Valencia – Athletic Bilbao (Andata: 0-1)
Lo svantaggio da recuperare del Valencia non è impossibile, ma arrivare a questa gara con 3 sconfitte consecutive (in casa contro l’Atletico Madrid 1-3, a Bilbao 0-1 ed in trasferta contro il Levante ultimo in classifica per 0-1) non è certo la preparazione migliore. Al contrario l’Athletic Bilbao viene invece da 5 vittorie consecutive il cui filotto è cominciato a fine Febbraio in campionato con un 3-0 rifilato al Valencia al Mestalla. Il tecnico Neville ci sembra in confusione ma in Europa non si può mai sapere. Comunque il Bilbao un gol lo dovrebbe fare.

Ore 21:05 – Anderlecht – Shaktar Donetsk (Andata: 1-3)
Nonostante il loro campionato sia fermo lo Shaktar ha disputato all’andata una ottima gara. L’Anderlecht in casa in Europa League si è sempre fatto valere battendo anche il Tottenham (2-1) e l’Olimpiakos. Tuttavia questa gara sembra calzare a pennello negli schemi tattici di Lucescu. Non ci aspettiamo goleade dunque proviamo l’Under 3.5.

Ore 21:05 – Braga – Fenerbache (Andata: 0-1)
Quanta fatica per il Fenerbache per battere in casa i portoghesi del Braga. Ora però la gara la devono fare i portoghesi con Diego, Nani e Van Persie che potranno approfittare degli spazi che si potrebbero aprire. La partita potrebbe essere più divertente dell’andata, dunque confidiamo nell’Over 1.5.

Ore 21:05 – Manchester United – Liverpool (Andata: 0-2)
La gara di andata è stata a senso unico pertanto i favoriti per la qualificazione sono giustamente i Reds. Gli ospiti saranno più freschi per questa gara e avranno una rosa quasi al completo. Il Manchester di quest’anno è una squadra altalenante e vulnerabile; sarà difficile per loro ribaltare il risultato della scorsa settimana e approdoare ai quarti.
Il risultato dell’andata influirà sull’andamento del match, quindi, prevediamo un primo tempo piuttosto movimentato e non di attesa. Il Liverpool può gestire il risultato e avrà sicuramente delle occasioni per colpire la fragile difesa dei Red Devils.

Ore 21:05 – Siviglia – Basilea (Andata: 0-0)
I 2 volte vincitori dell’Europa League del Siviglia incontrano coloro che daranno il loro stadio per la finale di quest’anno: il Basilea. Gli svizzeri hanno diversi giocatori fuori fra cui Samuel (squalificato) e Bjarnason (infortunato). Ci sembra troppa l’esperienza ed il valore tecnico a favore degli spagnoli per cui puntiamo senza esitare sull’1.

Ore 21:05 – Tottenham – Borussia Dortmund (Andata: 0-3)
Molti punti in comune fra queste due squadre. Entrambe sono seconde nei loro rispettivi campionati a 5 punti di distanza dalla prima. Come se non bastasse Domenica giocheranno contro squadre che nel loro campionato si trovano entrambe al 13°posto, seppure i tedeschi in trasferta e gli inglesi in casa. Venendo al dunque, pensiamo che il Tottenham giocherà più che altro per i suoi tifosi ma che non vogliano sprecare troppe energie puntando tutto sulla vittoria in Premier. Il Dortmund è squadra che gioca e che in trasferta può concedere spazi. Proviamo allora il Multigol 2-3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy