Sampdoria, Giampaolo: “Defrel è disponibile, Saponara ancora no”

Sampdoria, Giampaolo: “Defrel è disponibile, Saponara ancora no”

Il tecnico blucerchiato è intervenuto alla vigilia della trasferta a Bergamo.

di Fabiola Graziano

Dati alla mano, la Sampdoria è attualmente la miglior difesa del Campionato, ma Marco Giampaolo preferisce continuare a volare basso e a dimostrare sul campo il valore della sua squadra.

LE PAROLE DI GIAMPAOLO

Sulla miglior difesa del Campionato: “Sono poche le partite giocate per poter fare una valutazione. Il dato positivo lo prendiamo, ma non è definitivo: gli avversari forti ci faranno capire quanto forti siamo noi. Andersen sta bene fisicamente e mentalmente, Tonelli non giocava da un paio di anni e Colley è arrivato con la necessità di integrarsi come in passato è stato per il danese: giocò solo tre gare nella scorsa stagione, va ricordato. Ho ruotato Tonelli e Colley considerando il momento di forma mentale, fisico, agonistico. Ferrari è in crescita, si allena bene. La crescita di Murru è da ricondurre alla disponibilità del giocatore di lavorare in maniera seria. È cresciuto perché è maturato mentalmente, ma deve ancora crescere. La strada che ha intrapreso è giusta. Tavares rispetto all’inizio sta migliorando, mi piace di più ora: prima era molto “brasiliano”, interpretava tutto in maniera ludica e divertente, ora lo sto vedendo più determinato”. 

Tra recuperati e indisponibili:Defrel sta bene ed è disponibile: non ha avuto problemi alla caviglia. Saponara è pronto, gli manca stare insieme alla squadra: non è ancora convocato, ma conto di averlo per la prossima partita. Forse si sarebbe potuto anticipare, ma non abbiamo voluto rischiare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy