Andrea Favilli, è sempre più Genoa

Andrea Favilli, è sempre più Genoa

Andrea Favilli è vicinissimo al Genoa. Sarebbe la sua prima esperienza in Serie A.

di Massimo Angelucci

Per Andrea Favilli senza dubbio è l’estate della consacrazione: prima la doppietta al Bayern Monaco e soltanto ieri la firma sul provvisorio 1-0 della Juventus contro la rappresentativa All Stars americana. Prestazioni e reti che gli sono valsi l’interesse di molte squadre di Serie A, ma a spuntarla, molto probabilmente, sarà il Genoa di Enrico Preziosi.

GENOA-FAVILLI: LE CIFRE DELL’AFFARE

Le prove del giovane Favilli fanno sorridere la Juventus, meno la società rossoblu genovese che ha visto aumentare il prezzo di vendita a causa della nutrita concorrenza. Infatti, il Presidente Preziosi dovrebbe sborsare 12 milioni di euro, così suddivisi: 5 milioni per il prestito oneroso e 7 milioni per il diritto di riscatto. La Juventus, però, mantiene il controllo sul giovane attaccante, poiché nell’affare è previsto un diritto di recompra, esercitabile il primo anno con 16 milioni di euro, mentre l’anno successivo con 23 milioni. Questo è dunque il segnale che i bianconeri credono nel ragazzo, rivedendo forse in lui quello che ora è Patrick Cutrone per il Milan. Non c’è ancora l’accordo definitivo, ma molto probabilmente si chiuderà nelle prossime ore e quella contro il Real Madrid di sabato notte potrebbe essere l’ultima partita di Favilli in maglia bianconera, almeno per le prossime due stagioni. Il suo arrivo a Genova, se la trattativa non subisce clamorose frenate, è previsto per la giornata di martedì.

GENOA-FAVILLI: PRIMA ESPERIENZA IN SERIE A

Per Favilli si tratterebbe così della prima esperienza in Serie A. Il ragazzo ha già giocato con l’Ascoli in Serie B, totalizzando 42 presenze, 13 goal e 3 assist, mentre con la Juventus ha fatto strada in Primavera con 29 presenze, 17 goal e 6 assist. Purtroppo, a causa di un grave infortunio, la rottura dei legamenti e del crociato nel novembre 2017, Andrea non ha ancora potuto mostrare tutto il suo valore. Il nostro consiglio per i fantallenatori è quella di dare una possibilità a questo prospetto: acquistato al giusto prezzo, senza svenarsi, potrebbe davvero essere un ottimo rinforzo per le fantarose.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy